Trovare la motivazione per allenarsi quando proprio non si ha voglia: i consigli da seguire

Quando la voglia di allenarsi è inesistente e non sai come ritrovare la motivazione, una serie di consigli utili vengono in tuo aiuto: scopriamo in cosa consistono. Non ne potrai più a fare a meno.

Allenarsi: come trovare la motivazione quando scarseggia
Fare sport (Pexels) – Graziamagazine.it

L’ora dell’allenamento si avvicina, ma senti come un peso che ti tiene incollato sul divano. Ti senti scarico e privo di qualsiasi voglia di cimentarti nel workout, finendo per saltarlo. Per una volta non è di certo un problema, ma se questa situazione si protrae finisci per spiaggiarti sulle superfici più morbide della tua casa, finendo in un vortice di sedentarietà.

Il movimento è vita: lo sport è fondamentale nella nostra quotidianità oltre che per essere in forma, anche per la salute. Fare regolarmente attività fisica ci permette, infatti, di assicurarci un sistema immunitario più forte e di vivere più a lungo. Proprio per questo non dovresti vedere l’allenamento come una cosa sporadica, ma come una parte integrante della tua vita.

E quindi come fare se ci prende un attacco di demotivazione e non riusciamo proprio a scollarci dalla sedia? Vediamo alcune dritte per ritrovare la voglia di allenarci in men che non si dica.

Trovare la motivazione per allenarsi: i consigli utili 

Completino sportivo: indossalo per avere più motivazione ad allenarsi
Allenarsi (Pexels) – Graziamagazine.it

Prima di entrare nel vivo dei consigli da mettere in atto per ritrovare la voglia di allenarsi è bene ricordati quanto sia una situazione diffusa la demotivazione in fatto di allenamento.

Anche chi pratica sport in modo costante, può avere una giornata no, finendo per non riuscire a svolgere i suoi normali esercizi. Il grande problema in questa situazione è prenderla in modo sbagliato: in molti finiscono nel ciclo errato del tutto o niente. E se, invece che restare sedentari svolgessimo solo una parte dell’allenamento? In questo modo, infatti, possiamo fare movimento, ma ascoltando il nostro corpo che ci chiede riposo.

In alternativa possiamo fare i nostri esercizi, ma diminuendo i pesi che di solito solleviamo oppure riducendo le ripetizioni del workout. Se sappiamo di essere in un periodo molto tosto, puntiamo su meno allenamenti, ma più intesi in modo da condensare la nostra attività fisica.

Allenarsi insieme per ritrovare la motivazione
Allenamento di coppia (Pexels) – Graziamagazine.it

Altro consigli utile è quello di chiamare un amico e condividere con lui un’attività fisica: che sia una sessione di palestra oppure una corsa, di certo in compagnia saremo più motivati a svolgere i nostri esercizi. Anche indossare un bel completino sportivo ci può incentivare ad alzarci dal divano: può sembrare un gesto banale, ma in realtà quello che indossiamo ha un grande potere su di noi. Infine possiamo contare da 1 a 5 per poi fare il primo esercizio: infatti il problema della demotivazione si abbatte su di noi bloccandoci e per superarlo basta un solo passo per riuscire a ritrovare la voglia di fare.

Impostazioni privacy