Sei sicuro di passare lo straccio nel modo giusto? Ti sveliamo come andrebbe fatto

Anche lo straccio va usato nel modo giusto, i pavimenti devono brillare e oltre ai prodotti necessita di olio di gomito. Qualche raccomandazione prima di effettuare le faccende domestiche.

Lo straccio va usato nel modo giusto
Prodotti per la pulizia del pavimento (instagram) GRAZIAMAGAZINE.IT

Lavare correttamente il pavimento di casa è essenziale per mantenere un ambiente pulito e igienico. Lo sapevi che lo straccio va usato nel modo giusto? Seguire le giuste tecniche di pulizia, può aiutare a rimuovere lo sporco e a preservare la bellezza del pavimento nel tempo. Alcuni consigli pratici su come tirarli a lucido in modo efficace

Prima di iniziare la pulizia, assicurati di conoscere il tipo di pavimento che hai in casa. Ogni materiale richiede un trattamento specifico per evitare danni. Ad esempio, pavimenti in legno, laminato, piastrelle o marmo possono richiedere prodotti o tecniche di pulizia diverse.

Ancora non lavare se prima non hai rimosso la polvere e lo sporco visibile utilizzando una scopa, una scopa elettrica o un aspirapolvere. Assicurati di pulire gli angoli e sotto i mobili dove si accumula maggiormente lo sporco. Ora sì che puoi procedere.

Lo straccio va usato nel giusto modo per verificare con successo il risultato: il pavimento brillerà con pochi passaggi

Prodotti particolari per il parquet
Parquet tirato a lucido (Instagram) GRAZIAMAGAZINE.IT

Prepara una soluzione di pulizia adatta al tuo tipo di piastrelle, per pavimenti o laminato, puoi utilizzare acqua calda con un po’ di detergente neutro. Per pavimenti in legno, invece, è consigliabile utilizzare prodotti specifici per la pulizia del materiale.

Utilizza strumenti adeguati scegliendo un mop o un panno in microfibra. Questi strumenti sono efficaci nel raccogliere lo sporco senza danneggiare la superficie. Evita di utilizzare spazzole rigide o pagliette abrasive che potrebbero graffiare il pavimento.

Inizia a lavare il pavimento partendo dall’angolo più lontano della stanza e procedendo verso l’uscita. Inumidisci il mop o il panno nella soluzione di pulizia e strizzalo bene per evitare di lasciare troppa acqua sul pavimento.

Il movimento da eseguire è avanti e indietro con movimenti fluidi, evitando di lasciare pozzetti d’acqua. Cambia l’acqua della soluzione di pulizia se diventa troppo sporca durante il processo di lavaggio. Dopo aver lavato, lascia che si asciughi completamente.

Evita di camminare sulla superficie per evitare scivolamenti o impronte. Per mantenere il pavimento pulito nel tempo, è importante eseguire una pulizia regolare. Rimuovi lo sporco e la polvere quotidianamente con una scopa o un aspirapolvere e pulisci con acqua e detergente appropriati.

Piastrelle lucide
Pulizia dei pavimenti (instagram) GRAZIAMAGAZINE.IT

Ricorda di sempre seguire le istruzioni del produttore per la pulizia e di fare una prova su una piccola area nascosta del pavimento prima di utilizzare un nuovo prodotto

Impostazioni privacy