Smalto unghie, prima di stenderlo devi opacizzarle: come fare

Come mettere lo smalto in modo perfetto e avere unghie bellissime? Bisogna prima opacizzarle ma non solo: ecco tutti i passaggi da fare.

opacizzare unghie prima di smalto
Usare la lima per opacizzare le unghie (Adobestock) GRAZIAMAGAZINE.IT

Con un po’ di attenzione a piccoli dettagli si riesce a fare una manicure come si deve e avere delle unghie belle e perfettamente curate.

Non è solo la scelta dello smalto giusto, sia per colore che per qualità, ci sono anche altri elementi a cui bisogna pensare per ottenere dei buoni risultati.

I professionisti del settore nail insegnano alcuni piccoli trucchi che possiamo mettere in pratica anche nel fai da te, senza ricorrere al loro servizio.

Per una cura delle unghie fatta in casa che sia ottima al livello di quella professionale è importante conoscere tutti i passaggi che ci sono da fare, e anche gli strumenti più adatti da utilizzare.

Infatti è necessario scegliere la lima più adatta e c’è una differenza tra lime diverse per grandezza e per forma. Ecco i consigli per effettuare una limatura perfetta, una buona opacizzazione delle unghie che è un passaggio preliminare importante da fare prima di stendere lo smalto.

I passaggi da fare prima di applicare lo smalto alle unghie

opacizzare unghie prima di smalto
Il primo passaggio nella manicure opacizzare le unghie (Adobestock) GRAZIAMAGAZINE.IT

Il primo passo da compiere prima di passare lo smalto del colore preferito è andare ad opacizzare le unghie. Per farlo bisogna scegliere una lima con una grana sottile.

È una fase di preparazione dell’unghia che andrà ad essere rivestita dello smalto, sia che si tratti di un semi-pemanente, di un gel o di un acrilico.

La lima consigliata si chiama lima oro che ha una grana delicata definita 240240. Per opacizzare senza rovinare l’unghia la pressione deve essere leggera e non aggressiva.

Aiuta anche a dare una forma alle unghie e a mantenerle compatte in quanto poi non si sfalderanno. Non bisogna consumare lo strato di cheratina ma soltanto eliminare lo strato lipidico che l’unghia produce naturalmente.

Si deve esercitare una leggera pressione e strofinare con delicatezza la superficie dell’unghia oltre che i bordi e gli angoli che vanno arrotondati.

Dopo aver dato a tutte le unghie la stessa lunghezza e la stessa forma si fa un controllo finale per accertarsi di questo e sistemare eventuali imperfezioni.

Quindi non resta infine che procedere con la stesura dello smalto e passare alla fase di asciugatura sia che lo si faccia al naturale che con l’apparecchio che velocizza i tempi.

opacizzare unghie prima di smalto
Stendere lo smalto sulle unghie (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Le limette giuste sono molto importanti anche per curare le unghie che si spezzano: bastano poche mosse per ripararle e risolvere questo fastidioso inconveniente.

Molti credono che il top coat sia utile per proteggere le unghie. In realtà non è così e c’è un motivo che spiega il perché.

Quanto al colore di smalto da scegliere, come non farlo in base alle ultime tendenze del periodo per stare al passo con quello che propone la moda!

 

Impostazioni privacy