Se non ti strucchi prima di dormire crei danni alla pelle: il motivo

Avete l’abitudine di non struccarvi prima di mettervi a letto? Sappiate che non è per niente una buona routine e che anzi create gravi danni alla pelle.

perché struccarsi prima di dormire
Struccarsi (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

Il viso è la parte del nostro corpo più esposta agli agenti esterni e risente di tantissimi fattori che finiscono per rovinarla, causando spesso un invecchiamento precoce del derma: dal fumo all’alimentazione, passando per l’esposizione al sole senza protezione, fino alla non rimozione del trucco la sera prima di coricarsi.

Ecco, proprio il non struccarsi prima di andare a letto è una delle cose peggiori che possiamo fare per la pelle del viso, un’abitudine di molte donne che arrivano talmente stanche alla sera che spesso dimenticano questo importante passaggio. Un errore molto comune, insomma, ma anche uno di quelli che crea maggiori danni.

Perché è importante struccarsi la sera e come farlo correttamente

struccarsi la sera
Eliminare bene lo sporco dal viso (Canva) GRAZIA NAGAZINE.IT

Lo “struccaggio” e più in generale la giusta detersione della pelle del viso sono un processo fondamentale, in quanto in questo modo si vanno ad eliminare tutto lo sporco e le impurità presenti, permettendo alla pelle di “respirare” in maniera adeguata.

Quando dormiamo la pelle del viso si rigenera e se andiamo a letto truccate impediamo l’inizio di questo fondamentale processo, con conseguenze devastanti che vanno dall’invecchiamento precoce alla presenza di punti neri e pori dilatati soprattutto nella zona T e in particolare sul naso. Altro motivo importante è che, se la pelle non ha la giusta detersione o respira adeguatamente, si sgretola il collagene, quella sostanza che ha il compito di mantenere la pelle elastica, e se questo manca è inevitabile che si comincino a formare molto presto le prime rughe.

Infine, dormire per un lungo periodo di tempo con il trucco impedisce anche il naturale processo di esfoliazione o muta della pelle e questo può portare ad una carnagione più opaca con pelle secca e ruvida. Insomma non importa che si tratti di un sottile strato di trucco o di un make up più importante, la cosa che conta è struccarsi prima di dormire e per farlo nel migliore dei modi bastano anche pochi passaggi.

detergente viso
Detersione approfondita del viso (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

Se non avete voglia e tempo di seguire i 100 passi della beauty routine alla coreana sappiate che ne bastano anche solo 3: il primo step è ovviamente la fase di struccaggio fatta con salviettine o acqua micellare, sta a voi la scelta; si prosegue poi con la detersione e quindi con l’utilizzo di un sapone specifico per il viso e per la tipologia di pelle che si fa; infine sarebbe bene applicare una crema o un siero.

Impostazioni privacy