Detersione anti sebo: come si eliminano i fastidiosi pori nel naso

La giusta detersione del viso è un passaggio fondamentale per la cura delle pelle e se volete eliminare l’eccesso di sebo dal naso, questo è il modo migliore.

punti neri del naso
Naso con eccesso di sebo (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

La pulizia del viso non è fatta solo di creme, maschere e sieri che servono ad allontanare macchie, punti neri e segni dell’invecchiamento. La giusta detersione del viso è un passaggio fondamentale per la cura della pelle i quella parte del corpo. Quando si tratta di viso poi ci si concentra spesso su una zona in particolare che è quella del naso; qui i punti neri sembrano ricomparire ad ogni nuova giornata e mandarli via sembra essere impossibile.

Ebbene, piccola rivelazione per i non esperti, quelli che vedete sul naso difficilmente sono punti neri. Si tratta per lo più di pori dilatati che rilasciano l’eccesso di sebo che si forma proprio in questa zona. La soluzione, quindi, per trattare questi pori dilatati non può e non deve essere la stessa per il trattamento dei punti nei. Di seguito vi diciamo come fare.

Come trattare i pori dilatati del naso

pori dilatati del naso
Naso con pori dilatati (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

Le ghiandole sebacee si trovano su tutto il corpo, fatta eccezione dei palmi delle mani e quelli dei piedi; questa frase dovrebbe farci accendere una lampadina, quella cioè che ci fa comprendere che eliminare definitivamente i pori dilatati non è possibile. Fanno parte della composizione dell’organo più esteso che abbiamo, la pelle appunto, e toglierle del tutto è cosa praticamente irrealizzabile.

È qualcosa con cui dobbiamo fare pace, accettare insomma. Quello che possiamo fare però è cercare di limitare la loro presenza, cercare in qualche modo di mimetizzare il più possibile la loro presenza, come? Con la giusta detersione del viso.

La detersione del viso va effettuata sia al mattino che alla sera, il che significa che se ci trucchiamo e manteniamo il make up tutto il giorno, prima prima di andare a letto dobbiamo prima struccarci per bene e poi lavare il viso con detergente viso magari specifico proprio per la tipologia di pelle che presenta eccesso di sebo.

pulizia del viso
Detersione del viso (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

Ma non solo, perché nel caso specifico dei pori dilatati oltre alla detersione quotidiana si possono applicare acido salicilico o retinoidi la sera prima della detersione e dopo lo struccaggio, mentre al mattino è bene applicare una crema spf per il viso.

Impostazioni privacy