La routine da seguire per diventare la versione migliore di noi stessi

Se ami la crescita personale non puoi non avere una routine che ti aiuti a diventare la versione migliore di te. Vediamo alcuni step immancabili per costruirne una tutta tua. 

Meditare ogni giorno: la routine immancabile
Praticare la meditazione (Pexels) – Graziamagazine.it

Viviamo in una società che va veloce e che ci propina continui stimoli. Siamo talmente immersi nelle cose da fare che non ci fermiamo mai: ma a risentirne è il nostro mind-set. Spesso stopparsi per pensare alla nostra vita e per dedicarci al nostro benessere è la chiave per vivere meglio.

In qualsiasi ambito della vita, infatti, curare la mente è tutto: dal lavoro, alle amicizie, ai rapporti con la propria famiglia, agli stati interiori, ogni frammento della nostra esistenza è influenzato dallo stato mentale in cui ci troviamo.

E per migliorare tutte le sfere della vita c’è una cosa che ci può davvero aiutare: avere una routine quotidiana improntata sulla crescita personale.

Questo ci permetterà di prenderci cura di noi stessi e di essere meno sopraffatti dallo stress quotidiano. D’altronde i nostri pensieri sono energia, influenzano la nostra realtà e incidono sulle nostre emozioni: quindi è importante non sfociare nella negatività e per farlo dobbiamo lavorare da dentro (modificando così anche il nostro esterno in meglio), coltivando il nostro giardino interno.

Vediamo nel dettaglio come avere una routine potenziante grazie ad alcuni passaggi da implementare nelle nostre giornate.

La routine per essere la versione migliore di noi stessi: gli step immancabili

Fare movimento ogni giorno
Fare yoga (Pexels) – Graziamagazine.it

Se un tempo si parla di “Miracle Morning”, ovvero l’abitudine di alzarsi prima la mattina per svolgere delle pratiche di crescita personale e anche attività fisica, negli ultimi periodi è spopolato un altro trend.

Si chiama “That Girl” e ci spinge a praticare le abitudini che faremmo se fossi la migliorare versioni di noi stesse. Su Tik Tok è pieno di video in cui le content creator si mostrano intente a svolgere i vari step della loro routine nel segno del benessere.

Per esempio l’influencer Kaylie Stewart ha mostrato le sue abitudini sane sul social: tutto inizia con la sveglia presto, tassativamente prima delle 8, per poi rifare subito il letto.

Si passa poi alla scrittura del journaling, ovvero compilare il proprio diario in cui si possono riportare pensieri legati alle cose che ci rendono grate oppure agli obiettivi che abbiamo per la giornata che ci aspetta o per il futuro.

Step successivo è fare una sessione di yoga o un breve workout per mettere subito in moto i nostri muscoli. Infine si conclude il tutto con una bella colazione sana.

Scrivere le cose per cui si è grati
Scrivere i proprio pensieri ogni giorno (Pexels) – Graziamagazine.it

A questi step se ne possono aggiungere altri in base alle proprie esigenze e ai propri gusti: per esempio ci si può ritagliare un po’ di minuti alla meditazione oppure alla visualizzazione dei proprio obiettivi, immaginandoli in prima persona come se fossero davvero reali. Ci si può dedicare anche alla lettura di un libro di crescita personale che ci stimoli al miglioramento.

Impostazioni privacy