Pulizia forno e come togliere lo sportello: poche mosse per un risultato assicurato

In pochi passaggi ecco come fare una buona pulizia del forno e togliere lo sportello per igienizzarlo a fondo da tutto lo sporco.

come pulire forno
Come pulire il forno in poche mosse (Adobestock) GRAZIAMAGAZINE.IT

Il forno è l’elettrodomestico che si sporca più facilmente: incrostazioni e residui di cibo si depositano inevitabilmente e la pulizia periodica è fondamentale.

Un forno pulito e igienizzato si mantiene in buono stato più a lungo e anche per quanto riguarda la salute è importante che non sprigioni sostanze tossiche dovute all’accumulo dello sporco.

Ma si sa, rimuovere le incrostazioni e lavarlo a fondo può risultare faticoso e spesso proprio per questo si rimanda a farlo.

Ma esiste un sistema molto efficace che garantisce un’ottima e approfondita pulizia in poche mosse. Per far brillare il forno e renderlo super efficiente non ci vuole poi molto, basta usare un buon detergente sgrassante e questi consigli pratici da mettere insieme uno dopo l’altro.

La pulizia andrebbe effettuata periodicamente, circa una volta al mese sarebbe la cosa migliore e comunque ogni volta che il forno si sporca molto, soprattutto dopo la cottura di cibi molto grassi.

Come pulire il forno e rimuovere lo sportello in pochi passaggi

come pulire forno
Pulire prima l’interno del forno (Adobestock) GRAZIAMAGAZINE.IT

La prima operazione da fare consiste nello spruzzare quanto basta di detergente sgrassante, ce ne sono anche di specifici per il forno.

Lasciare che agisca per lungo tempo. Si può pensare di fare questo primo passaggio la sera e lasciare agire il detersivo anche per tutta la notte in modo che sciolga bene lo sporco.

Se non si ha troppo tempo a disposizione e ci si vuol sbrigare basterà lasciarlo agire anche per 1 ora, anche in proporzione alla quantità di sporco che c’è.

Poi con una spugna rimuovere il tutto e passarla nuovamente sciacquando con acqua pulita. Dopo aver pulito l’interno del forno si passa ad occuparsi dello sportello.

Per toglierlo ci sono diversi modi in base al proprio elettrodomestico. Alcuni tipi hanno la necessità di essere svitati con il cacciavite, altri invece hanno una leva su cui fare pressione per staccare lo sportello.

Una volta tolto si passa a pulirlo sempre con il prodotto sgrassante e con la spugna finché non risulta ben pulito. Non bisogna dimenticare i dettagli.

Un elemento da pulire è la guarnizione di gomma posta sul bordo del forno. Bisogna rimuoverla e pulirla sempre con acqua e detersivo.

come pulire forno
Forno pulito (Adobestock) GRAZIAMAGAZINE.IT

Dopo aver fatto queste poche mosse, che sono anche abbastanza semplici, non rimane che rimontare la guarnizione e lo sportello e il gioco è fatto. Igienizzato e brillante, pronto a sfornare nuovamente tutti i cibi che dobbiamo preparare.

Impostazioni privacy