Glutei d’acciaio: l’esercizio da provare per un effetto super “pump”

L’allenamento perfetto per i glutei di acciaio esiste e il consiglio viene da una personal trainer di tendenza sui social.

esercizi per allenare i glutei
Esercizio pilates per glutei (Canva) -GRAZIA MAGAZINE.IT

Per gli appassionati di fitness trovare degli esercizi nuovi da provare è sicuramente stimolante tanto più se questi esercizi promettono poi di trasformare, scolpire e definire i propri glutei in maniera perfetta. Tanti poi in vista dell’estate tentano il rush finale prima della prova costume.

Che sia nell’uno ma soprattutto nell’altro caso è bene ricordarsi comunque che per svolgere attività fisica c’è bisogno delle giuste tempistiche e che in generale l’allenamento che si effettua deve essere quanto più personalizzato possibile. Bisogna ascoltare il proprio corpo e capire come risponde alle dinamiche che si mettono in atto, ma questo non toglie che si possa provare qualche esercizio extra in palestra.

L’esercizio perfetto per scolpire i glutei

ponte per glutei
Esercizio ponte per glutei (Canva) -GRAZIA MAGAZINE.IT

Gli esercizio che si possono fare in palestra come in casa per scolpire e definire al meglio i glutei sono tantissimi; dagli affondi al ponte (come in foto, ndr), di sicuro però se si vuole un vero effetto pump bisogna affidarsi a dei professionisti che possono indicare la giusta direzione.

Come nel caso di Sarawendie all’anagrafe Sara Figliozzi fitness influecer che nella vita fa la personal trainer ed è laureata in Scienze alimentari. In uno dei suoi ultimi video sul suo account Instagram ha condiviso una tips proprio per un esercizio bomba da effettuare in palestra e che promette di regalare glutei di acciaio.

Nello specifico, si tratta di praticare una variante del dell’hip thrust; con 5 ripetizioni in tripla concentrazione questo esercizio promette di essere una vera tortura ma, garantisce, Sara Figliozzi, il risultato è garantito. Come procedere? Una volta alla panca, si inizia con l’hip thrust ma una volta che i glutei sono in alto di fanno 3 piccole contrazioni. Dopo questa prima parte si ripete l’esercizio ma le ripetizioni diventano 2 ed, infine, a conclusione di queste 5 ripetizioni se ne fanno altre ma questa volta la contrazione è 1 sola.

panca da palestra
Esercizio su panca (Canva) -GRAZIA MAGAZINE.IT

Si tratta, quindi, di 15 ripetizioni totali fatte consecutivamente senza fermarsi tra una ripetizione e l’altra, ma consiglia sempre la Figliozzi è meglio praticare questo esercizio diminuendo leggermente i pesi a cui si è abituati. Non resta che provare questa macchina di fuoco per riuscire ad ottenere il risultato che si desidera. E voi siete pronti?

Impostazioni privacy