La borraccia emana un cattivo odore? L’ingrediente che fa sparire la puzza si trova in dispensa

La tua borraccia emana un cattivo odore? L’ingrediente che farà sparire ogni minimo sentore di puzza si trova nella tua dispensa: scopri qual è, e come utilizzarlo al meglio 

come togliere puzza dalla borraccia
La borraccia emana un cattivo odore? (Grazia Magazine) – GRAZIAMAGAZINE.IT

D’estate, specie in quelle giornate in cui decidiamo di trascorrere la maggior parte del tempo in spiaggia, c’è un alleato senza il quale è letteralmente impossibile mettersi in macchina: la borraccia termica. C’è chi la utilizza anche in pieno inverno, quando l’esigenza di sorseggiare bevande fredde non viene avvertita da tutti, e chi, invece, la riesuma dalla dispensa solo in prossimità della bella stagione.

Ebbene, a chi di noi non è mai capitato di togliere il tappo alla borraccia con l’intenzione di sorseggiare acqua gelata, e ritrovarsi con una sensazione spiacevolissima al gusto? La bevanda, intrisa del cattivo odore emanato dal contenitore, ci appare sgradevole al palato, e ancor più all’olfatto.

Una condizione che abbiamo sperimentato tutti, almeno una volta nella vita, e che si avverte persino di fronte alla semplice operazione di svitare il tappo della borraccia. A cosa è dovuto il pessimo odore che fuoriesce dal contenitore delle nostre bibite fresche? E, soprattutto, esiste uno stratagemma funzionante per eliminarlo?

Cattivo odore dalla borraccia? Prova ad eliminarlo utilizzando un ingrediente della tua dispensa

muffa nella borraccia
Borraccia termica: come eliminare i cattivi odori (Grazia Magazine) – GRAZIAMAGAZINE.IT

L’estate è, per definizione, il periodo dell’anno in cui rimettersi in carreggiata per sfoggiare la miglior forma fisica, ma anche in cui concedersi uscite a tutte le ore del giorno, magari con l’intento di esibire l’ultimo trend in fatto di moda (qui un consiglio per essere sempre chic con la tua gonna lunga, il vero e proprio “must have” della bella stagione).

Eppure, come indicato in precedenza, nessun contesto di socialità potrebbe essere vissuto senza l’ausilio di un oggetto indispensabile: la borraccia. Quando le temperature si fanno roventi e il nostro corpo chiede di essere idratato con costanza, la borraccia termica – alleata preziosa contro il caldo estivo – entra immancabilmente in azione.

Quanto alla possibilità che tale strumento – che viene aperto e richiuso continuamente – emani un cattivo odore, ciò potrebbe essere dovuto alla frequenza con cui riempiamo e svuotiamo la borraccia senza sosta (talvolta, senza neanche la cura di sottoporla a lavaggi periodici). Per eliminare seduta stante il fetore, il rimedio migliore a cui potresti pensare di affidarti si trova proprio in dispensa.

Di cosa si tratta? Ovviamente del limone: antisettico e antibatterico per eccellenza, nonché in grado di fornire una gradevolissima profumazione. I passaggi da seguire sono semplicissimi. Prendi un bicchiere di plastica o vetro e riempilo per 3/4 di acqua. Aggiungi il succo di mezzo limone (nel caso in cui la borraccia sia da 1/2 litro), o di un limone intero (nel caso in cui il contenitore abbia capienza 1 litro).

Dopo aver creato questa soluzione disinfettante, travasala all’interno della borraccia e scuotila energicamente, avendo cura di ripetere l’operazione inframezzandola con delle pause (anche quando non agiterai la borraccia, te lo assicuriamo, il limone contenuto nella soluzione continuerà ad agire al suo interno, rilasciando un aroma gradevole).

limone usi in casa
Limone: l’ingrediente miracoloso (Grazia Magazine) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Trascorsi 5 minuti, potrai svuotare la tua borraccia e procedere con un normale lavaggio utilizzando il detersivo per piatti, che toglierà ogni minima traccia di sporco. Vedrai che, dopo averlo accuratamente asciugato, il tuo contenitore avrà perso ogni minimo sentore di puzza!

Impostazioni privacy