WhatsApp in down, impossibile inviare messaggi in tutto il mondo

WhatsApp, la famosa applicazione va in down: è stato impossibile inviare messaggi in tutto il mondo. Il malcontento degli utenti

WhatsApp in down
WhatsApp (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

WhatsApp è l’applicazione di messaggistica più famosa al mondo: sebbene la sua fondazione risalga al 2009, bisogna risalire agli anni precedenti per la creazione e lo sviluppo. Il lancio ufficiale si ebbe su Apple Store con un costo di 0,99 € per poi diventare gratuita. Per il dispositivo Android si dovette aspettare all’incirca due anni e l’obiettivo era proprio quello di poter inviare gratuitamente messaggi, foto e vocali chiunque e in tutto il mondo.

Da quel momento in poi ebbe un successo a dir poco straordinario, cambiando definitivamente la percezione del rimanere in contatto con gli amici. Attualmente è una delle applicazioni maggiormente scaricate in tutto il mondo, ma ciò non toglie che possa riscontrare innumerevoli problemi. Sono state molteplici le circostanze in cui l’applicazione è andata in down: ecco quanto accaduto mercoledì 19 luglio.

WhatsApp, problemi in corso per l’applicazione: impossibile inviare e ricevere i messaggi

WhatsApp, problemi alla famosa applicazione
WhatsApp (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Come si menzionava in precedenza, nonostante abbia ottenuto un successo a dir poco straordinario, l’applicazione di WhatsApp non è esente da problemi. Specialmente nel 2021 e e nel 2022 si sono registrati innumerevoli casi in cui è andata in down. Mercoledì 19 luglio si è venuto a creare il panico tra gli utenti che per circa un’ora non sono stati in grado di poter inviare e ricevere messaggi.

Una volta aperta l’applicazione, il messaggio che appariva sugli schermi era quello di attendi rete che non riusciva davvero a stabilirsi. Inizialmente si è sospettato che fosse un problema di qualche utente, ma poi è stato riscontrato essere una falla di tutta l’applicazione di proprietà della meta. In pochi minuti è stato intasato Twitter per capire se il problema fosse del singolo oppure generale: in circa due minuti sono stati registrati circa 50.000 commenti.

Inoltre bisogna sottolineare che il problema non ha riguardato solo ed esclusivamente il nostro paese, ma i messaggi Twitter sono arrivati da tutto il mondo. Davvero di larga scala il disservizio e l’interruzione dell’applicazione che, nel giro di un’ora, è stata prontamente ristabilita. Con molta probabilità si è trattato di un disservizio al server, visto e considerato che non funzionava nemmeno la versione web di WhatsApp.

WhatsApp, ecco quanto accaduto
WhatsApp (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

I primi segnali di malfunzionamento sono giunti intorno alle 22 di mercoledì 19 luglio ed esattamente 60 minuti più tardi era stato tutto prontamente risolto dai tecnici.

Impostazioni privacy