Veronica Lario, non solo il patrimonio di Berlusconi, ma anche i debiti. Costretta a coprirli

Le attività immobiliari di Veronica Lario non vanno, registrano perdite. Così l’imprenditrice è stata costretta a ripianare i debiti.

veronica lario società
Veronica Lario e Silvio Berlusconi (Facebook) -GRAZIA MAGAZINE.IT

Di lei si è tornato a parlare soprattutto ora che l’ex marito non c’è più e, in effetti, dopo gli scandali che poi portarono al divorzio e anche alle prime pagine di decine di riviste e quotidiani, Veronica Lario, seconda moglie di Silvio Berlusconi, ha deciso di mettersi in disparte, lontana dai riflettori.

Ed è lontana dai riflettori che è andata avanti soprattutto la sua vita di imprenditrice ed è il suo lavoro che oggi la fa balzare di nuovo sulle pagine di cronaca finanziaria. Stando a fonti de Il Messaggero, infatti, alcune delle sue società stentano a decollare e la donna è stata costretta a coprire i debiti di tasca propria.

Quattro società in rosso costringono Veronica Lario a coprire i debiti

veronica lario oggi
Veronica Lario (Facebook) -GRAZIA MAGAZINE.IT

A finire in rosso sono società differenti tra l’immobiliare e la gestione delle palestre. Ippocampo Srl che si occupa proprio di palestre ha chiuso il bilancio del 2021 in rosso di 172.968 euro e una perdita patrimoniale di 60mila euro. Certo, come si legge anche da Il Messaggero, le ristrettezze della società sono dovute anche alle restrizioni che hanno colpito proprio il settore del fitness durante il periodo della pandemia. Nel complesso Ippocampo Srl ha debiti per 406mila euro e a poco sono serviti gli aiuti di governo di cui pure è stata beneficiaria come tutte le società di settore.

Sotto la lente dei conti anche Poggio Srl, società immobiliare che comprende anche lasciti ricevuti dall’ex marito come Villa Canova a Milano 2; il bilancio del 2022 parla di perdite per oltre 200mila euro, ma l’intero rendiconto presenta incognite come crediti per 213mila euro riferite a fatture emesse e non pagate. I debiti da pagare per Ippocampo sono 32,5 milioni di cui 31 con esposizione superiore ai 12 mesi.

veronica lario moglie berlusconi
Veronica Lario ai tempi del matrimonio con Berlusconi (Facebook) -GRAZIA MAGAZINE.IT

Infine, c’è Big Bang Srl con proprietà a Lesmo, in provincia di Monza e Brianza, altra società immobiliare in cui rientra anche Villa Sada, i conti della società sono in rosso di oltre 110mila euro ma nel complesso si parla di debiti per 1,2 milioni di euro. Si tratta comunque di società a responsabilità limitata, il che vuol dire che si tratta per la legge di società dotate di personalità giuridica. In altre parole, Veronica Lario dovrà sì coprire i debiti delle sue società ma di certo non si troverà a sborsare di tasta sua tutti questi soldi.

Impostazioni privacy