Trekking sul mare, i sentieri da fare in vacanza

Trekking sul mare, i sentieri da fare in vacanza? Vogliamo segnalarvi alcuni dei più suggestivi da percorrere durante l’estate 2023

Trekking sul mare
Trekking (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Il trekking sul mare è una delle attività che sta spopolando in questi ultimi anni e che vede non solo la possibilità di fare delle escursioni, ma al tempo stesso di esplorare tutta quella che è la zona costiera. Tanto è vero che prevede delle lunghe e bellissime passeggiate lungo le spiagge e lungo i sentieri marittimi. Senza alcun dubbio uno degli aspetti più belli è proprio quello di potersi concedere un tuffo nelle acque cristalline.

Non è uno sport da affrontare a cuor leggero e proprio per questo motivo è necessario essere preparati non solo fisicamente, ma anche con le attrezzature necessarie. Occorrono, infatti, scarpe adeguate, abbigliamento comodo e tutto ciò che serve per proteggersi dai raggi del sole. Se desideri combinare una vacanza in cui puoi goderti questa attività, oltre al mare, ti consigliamo sei percorsi da non perdere assolutamente.

Trekking sul mare, i sei sentieri che non puoi perderti

Trekking sul mare a Camogli in Liguria
Camogli (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Iniziamo subito con la Liguria: uno dei percorsi più suggestivi è il Sentiero delle Batterie che collega la città di Camogli con San Fruttuoso e successivamente fino a Portofino. Particolarmente apprezzato dai turisti proprio perché è possibile godere delle bellezze non solo della natura, ma anche del blu del mare ligure. La lunghezza è di circa 10 km e, come si è accennato in precedenza occorre la giusta preparazione che prevede scarpe adeguate e borraccia. 

Continuiamo con l’Isola d’Elba che offre incredibili panorami: il percorso che vogliamo suggerirvi è la via dell’essenza ed è possibile compierlo anche in bicicletta. A una lunghezza di circa 127 km e può essere suddiviso in 12 tappe differenti che hanno una media che oscilla tra i 6 e i 15 km chilometri. Uno degli aspetti più importanti vede la presenza di un efficiente ufficio turistico che si occupa di supportare tutti coloro i quali decidono di intraprendere questo trekking sul mare.

Arriviamo fino in Puglia, dove potrai godere del mare salentino con un camino che inizia da Lecce e arriva a Santa Maria di Leuca: sono circa 115 km che possono essere divisi in cinque tappe. Emozionante camminare all’interno di ulivi secolari, così come di vasti vigneti. E ancora, facciamo tappa in Campania con il Sentiero degli Dei: 9 km di eccellenza da Agerola sino a Positano.

Le bellezze di Agerola
Agerola (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Si conclude in bellezza con le Marche che organizza un percorso che parte da Numana fino a Portonovo ed è adatto anche per i ciclisti.

Impostazioni privacy