Tre cose da fare per una vacanza da sogno in Puglia

Il sud è una meta davvero gettonata per le vacanze estive e non solo per il mare, ecco quali e quante cose da fare se si passa per la Puglia.

Posti da viditare in Puglia
Pesce crudo (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Italiani e turisti sanno che le regioni del sud d’Italia sono le più gettonate per le vacanze estive, anche se le temperature sono calde la sera tutto si trasforma e fa più fresco, se ci sono anche giorni di festività in cui sono presenti giochi per bambini, bancarelle, spettacoli ci si immerge subito nel posto e nell’atmosfera magica. Il sud non è solo mare, è possibile recarsi anche sulle montagne che sono ricche di paesini e borghi da visitare, inoltre una caratteristica del meridione, e che in molti ci invidiano, è il buon cibo.

Piatti regionali e cittadini hanno fatto la storia del nostro Bel Paese e per questo molti ristoranti esteri cercano di imitarci ed avvicinare il sapore del piatto originale e non sempre ci riescono, per questo molti turisti da tutto il mondo vengono a visitare l’Italia ogni anno e non solo durante l’estate, soprattutto per chi fa convegni ed altri viaggi di lavoro, qui troverà sempre un posto sicuro in cui sostare e sentirsi sempre ben accolti dai cittadini del luogo.

Quali sono i posti più belli da visitare in Puglia?

Puglia luoghi da visitare
Trulli Alberobello (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

In Puglia ci sono molti luoghi da visitare sia che sono su internet e sia che vengono consigliati dai paesani, come per esempio la città di Alberobello, paesino famoso per i suoi trulli che non sono solo usati come decorazione della città, ma soprattutto offrono un posto perfetto per dormirci dentro, ovviamente prima bisogna prenotare tramite internet ed anche vari privati che danno questa possibilità, passare una notte in un posticino davvero unico e particolare sarà bellissimo.

Non solo mare in Puglia
Cava di Bauxite (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Mentre se si è curiosi di assaggiare qualcosa di diverso, allora deve passare per Bari e recarsi in uno dei tanti ristoranti in cui è possibile mangiare del pesce crudo appena pescato, però non è da confondere con la cucina ed il sushi giapponese, questo è il pescato del giorno e comprende soprattutto frutti di mare e polipi; mentre se desideriamo fare un’esperienza in un luogo davvero suggestivo basta recarsi ad Otranto nella Cava di Bauxite, sembrerà di essere in un deserto australiano o addirittura su Marte, il pianeta rosso, ed una volta lì non si deve assolutamente perdere il tramonto.

Impostazioni privacy