‘Temptation Island’, è boom di ascolti per la puntata iniziale: il motivo

‘Temptation Island’, boom di ascolti per la puntata iniziale del programma condotto da Filippo Bisciglia: indaghiamo l’origine del suo successo

Filippo Bisciglia temptation
Il conduttore Filippo Bisciglia (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Abbiamo atteso per ben due anni che Filippo Bisciglia ci desse il bentrovato presso l’Is Morus Relais di Cagliari (Sardegna). Dopo una pausa fin troppo lunga, il programma prodotto da Fascino PGT e Ambra Banijay Italia è tornato a deliziare i telespettatori italiani che, per quanto concerne il palinsesto tv, mostrano affezione verso un determinato tipo di proposta: il trash.

Le sette coppie protagoniste della corrente stagione – l’11esima nella storia della trasmissione – promettono già di regalare emozioni e colpi di scena a profusione. Da Daniele e Vittoria, i cui problemi di cuore sono legati alla non volontà, da parte del primo, di metter su famiglia, ad Alessia e Davide, che alle spalle hanno già una storia fatta di tradimenti, bugie e verità occultate.

Insomma, gli ingredienti ci sono tutti affinché un programma come ‘Temptation Island’ torni non solo protagonista di post e meme pubblicati dalla gran parte degli account social, ma anche degli ascolti tv. A tal proposito, andiamo a scoprire quanti sono stati i telespettatori che, nella serata di lunedì 26 giugno, si sono sintonizzati su Canale Cinque con lo scopo di godersi la prima, imperdibile puntata.

‘Temptation Island’, boom di ascolti per la prima puntata: il motivo di tanto successo

tentatori temptation island
I tentatori di ‘Temptation Island’ (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Come da previsioni, la puntata inaugurale dell’11esima edizione ha letteralmente sbancato in termini di ascolti. Parliamo, nello specifico, di uno share che ha raggiunto picchi del 26,14% (una media di 3 milioni e mezzo di telespettatori).

D’altra parte, l’appuntamento iniziale all’Is Morus Relais, dove è incominciato il viaggio di fidanzati e fidanzate, non ha deluso le aspettative. Tra litigi prima della separazione, crisi di pianto ed attacchi di gelosia, le sette coppie protagoniste della scena hanno saputo calamitare le attenzioni di tutti. Se a ciò si somma lo zampino di Gemma Galgani – la quale, solamente nelle scorse ore, lasciava trapelare un’anticipazione clamorosa in merito a ‘Temptation Island’ -, la frittata è fatta.

Non c’è da stupirsi, d’altro canto, che il format condotto da Filippo Bisciglia abbia raggiunto simili risultati. Oltre all’assenza di due anni – che ha sicuramente contribuito ad enfatizzare l’attesa e, di conseguenza, la quantità di fan sintonizzati -, ad attirare enormemente il pubblico, da diverso tempo a questa parte, è proprio la possibilità di riconoscersi nelle storie dei protagonisti.

Coppie in crisi, coppie che stanno insieme da tempo ma hanno perduto quella spensieratezza e quella passione caratteristiche dei primi anni, coppie in cui le litigate e gli screzi sembrano prendere il sopravvento rispetto all’affetto e alla comprensione reciproca.

sigla Temptation Island
Temptation Island (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Insomma, gli ingredienti che fanno di ‘Temptation Island’ una trasmissione tuttora vincente sono proprio la “normalità” dei personaggi che lo animano, nonché delle storie – avvincenti, appassionanti – di cui i protagonisti si fanno portatori. Se a tutto ciò si aggiunge un pizzico di sano trash, ecco che il successo non può che essere assicurato.

Impostazioni privacy