Supermercati e centri commerciali aperti il 2 giugno: l’elenco completo

Nel giorno della festa della Repubblica, quali saranno i negozi che rimarranno aperti? Di seguito tutte le informazioni, riguardo le maggiori città italiane.

scaffali supermercato
Supermercato (Pixabay) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Il 2 giugno, l’Italia festeggia il 77° anniversario della proclamazione della Repubblica.

E’ stato proprio il 2 giugno 1946, il giorno in cui gli italiani hanno scelto attraverso un referendum istituzionale che l’Italia sarebbe dovuta essere una Repubblica di tipo costituzionale e non una monarchia.

Venerdì a Roma si potrà assistere alla tradizionale parata dove sfileranno le Forze armate e sorvoleranno il cielo, le Frecce Tricolore. La cerimonia avrà inizio alle ore 8:30 con la deposizione di una corona d’alloro sull’Altare della Patria per poi proseguire il corteo in via dei Fori Imperiali.

In occasione della Festa della Repubblica, il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha predisposto l’apertura al pubblico dei musei con ingresso gratuito, su tutto il territorio.

Tuttavia, le previsioni del tempo non promettono nulla di buono e in molti si riverseranno nei luoghi al chiuso per poter trascorrere la giornata senza il rischio meteo.

Chi non opterà per una visita culturale nelle gallerie d’arte, potrà scegliere di fare shopping oppure approfittarne per rifocillarsi dei beni primari nei supermercati.

Di seguito l’elenco dei negozi che resteranno aperti nelle principali città italiane, nonostante il giorno di festa nazionale.

L’elenco dei negozi aperti il 2 giugno

negozi aperti 2 giugno
Vetrina negozio abbigliamento (Pixabay) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Per quanto riguarda i supermercati, le più importanti catene osserveranno gli stessi orari dei giorni festivi.

Non caleranno le serrande: Carrefour, Esselunga, Lidl, Eurospin, Pam, MD e Conad.

Tuttavia, si consiglia di consultare gli orari aggiornati delle singole filiali poiché in alcune zone d’Italia potrebbero scegliere, in maniera del tutto autonoma, di non rispettare la linea guida aziendale e rimanere chiusi.

Altro discorso per i centri commerciali: nessuno di essi il 2 giugno ne approfitterà per concedersi un giorno di riposo.

Nella Capitale, Maximo, Euroma 2, Roma Est e Porta di Roma svolgeranno orario continuato dalle 10 alle 21, come di consueto.

Lo stesso vale per Milano con CityLife Shopping District, Arese, MilanoFiori e Bicocca Village.

Anche a Napoli i centri commerciali Azzurro, Mugnano, Vulcano Buono e Neapolis apriranno le loro porte a tutti i cittadini che avranno voglia di shopping.

Banco frigo supermercato
Supermercato (Pixabay) – GRAZIAMAGAZINE.IT

C’è da dire che molti saranno gli italiani in viaggio, i quali approfitteranno del Ponte per concedersi un lungo week end di vacanza. Ben 15 milioni sono in partenza: il 94% resteranno nel nostro Bel Paese e il 41,8% sceglieranno il mare per un anticipo d’estate, sfidando il maltempo.

Impostazioni privacy