Prima o dopo l’allenamento con i pesi? Il momento migliore per fare cardio

È meglio fare l’allenamento cardio primo o dopo l’allenamento di forza? Tutto dipende dall’obiettivo da raggiungere.

quando fare attività cardio
Quando è meglio fare allenamento cardio (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Quando ci si approccia all’attività fisica, si capisce in fretta che esistono varie tipologie di allenamento: quello cardio che, come lascia intendere il nome, porta benefici soprattutto dal punto di vista cardio circolatorio; c’è poi l’allenamento di forza o pesi, ovvero quello che va a tonificare e rinforzare la muscolatura.

Entrambi constano di attività sportive diversissime – è un errore pensare che l’attività cardio sia solo il jogging, si fa cardio per esempio anche con il nuoto o kickboxing – e nel quadro di un giusto allenamento settimanale andrebbero praticati entrambi. A questo punto non resta che domandarsi: ma c’è un ordine da seguire? La risposta è meno scontata di quello che si pensa.

Cosa fare prima cardio o pesi? Tutto dipende dall’obiettivo da raggiungere

allenamento di pesi prima o dopo cardio
Allenamento con i pesi prima o dopo cardio (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

La risposta secca alla domanda che fa da filo conduttore a questo articolo è che non esiste un metodo preciso o un’unica sequenza da seguire quando si va a strutturare un allenamento tra cardio e pesi. Tutto dipende dagli obiettivi che si vogliono raggiungere e da quanta attività fisica si svolge durante la giornata.

È partendo da questo ultimo punto e ovviamente dagli obiettivi da raggiungere che si stabilisce l’ordine. Se l’obiettivo è quello di aumentare la forza, allora conviene eseguire l’allenamento cardio dopo aver effettuato i pesi. Questo perché avendo bisogno di tutta la forza fisica e mentale a disposizione per sollevare quanto più peso, fare prima cardio influirebbe sulla performance successiva.

Anche se ci si trova in una fase in cui l’obiettivo principale è la perdita di peso e il dimagrimento, è bene svolgere cardio dopo i pesi. Uno studio americano ha dimostrato come fare cardio dopo i pesi faccia bruciare più grasso nei primi 15 minuti, rispetto all’ordine inverso.

jogging
Cardio dopo i pesi (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Se non c’è alcun obiettivo specifico, ma si svolge attività fisica per mantenersi in forma si può tranquillamente decidere in autonomia se e quale sequenza seguire. Si consiglia di iniziare dagli esercizi di cardio quando si vuole partecipare ad una gara podistica, per esempio, per cui è indispensabile allenare soprattutto la resistenza; ma anche quando si vuole preparare il corpo all’attività pesi successiva, e quindi si inizia con una serie serie cardio molto blanda.

Impostazioni privacy