Orecchini adatti a te: quali scegliere in base alla forma del viso

Si fa presto a dire di indossare un paio di orecchini, ma come si fanno a scegliere questi gioielli in base alla forma del viso? Ecco la guida completa.

tipologie di orecchini
Come scegliere tra le varie tipologie di orecchini (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

A cerchio oppure a goccia, ma anche quadrati ed ovali, la scelta degli orecchini non dovrebbe essere legata solo al gusto estetico, che comunque resta la parte  più importante, ma anche alla forma del viso e quindi al risultato d’insieme che si può avere dall’unione di determinate tipologie di orecchini abbinate alla conformazione del nostro viso.

Si tratta, in altre parole, di conoscere le proporzioni dei tratti del viso per capire, oltre a quale make up o taglio di capelli può starci meglio, anche quali orecchini indossare. Di seguito, quindi, vi lasciamo la guida completa che ripercorre tutte le forme che il viso può assumere con i migliori orecchini da abbinare.

Per ogni volto un orecchino, la guida completa per scegliere l’orecchino più adatto

forma viso e orecchini
Orecchini a forma ovale (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Per prima cosa cerchiamo di capire le diverse tipologie di forma che il viso può avere, e queste sono: viso tondo, quadrato, ovale, a triangolo o a cuore. Una volta stabilità la geometricità del proprio viso si può poi passare alla scelta degli orecchini più giusti.

Nel caso di un viso tondo l’obiettivo è quello di smorzare la rotondità e il miglior modo per farlo con gli orecchini è di orientarsi su modelli caratterizzate da forma geometriche più squadrate e che magari finiscono anche a punta. Vanno bene anche quelli più semplici e lineari, l’unica vera regola da seguire è quella di evitare l’aggiunta di rotondità.

Se invece il viso è quadrato abbiamo a che fare con tratti del viso ben marcati e qui l’obiettivo è l’opposto del viso tondo, bisogna smorzare le linee e dare morbidezza. Il miglior modo per farlo è la scelta di orecchini rotondi o ovali. I cerchi sono consigliati anche nel caso di un viso a triangolo, quando cioè la parte della fronte è più stretta rispetto alla parte interiore del viso.

Tipologia numero tre ovvero il viso ovale: in questo caso gli orecchini migliori sono i pendenti e l’unica regola da seguire è che la parte pendete non può essere più lunga del naso per non dare un effetto sproporzionato.

viso quadrato orecchini da scegliere
Orecchini per viso quadrato (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Infine, la più rara delle forme del viso cioè quella a cuore. In questo caso la scelta migliore è quella di orientarsi verso forme lineari ed allungate in modo da bilanciare la forma a punta del mento.

Impostazioni privacy