Odore di sudore che non se ne va dai vestiti? Basta un gesto per eliminarlo

In estate è inevitabile sudare e quindi anche emanare odori poco gradevoli che si trasferiscono sui vestiti. Ma come si possono eliminare? Il trucco è semplicissimo.

come eliminare aloni sudore
Cattivo odore di sudore (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

Nel periodo estivo è impossibile non sudare, soprattutto negli ultimi anni con l’umidità a mille e il clima sempre più tropicale che ci ritroviamo. Non può essere una sorpresa, quindi, la presenza di maleodoranti aloni di sudore su t-shirt, canotte e camicie, tra l’altro anche difficili da eliminare.

Non si fa neanche in tempo, infatti, a piegare i vestiti ed indossarli nuovamente, che nel giro di mezz’ora si ripresentano cattivi odori e macchie. Dobbiamo, quindi, rassegnarci a passare l’estate così? Assolutamente no, e anzi il rimedio per porre fine a questo problema è persino più semplice del previsto.

Come eliminare aloni e odore di sudore dai vestiti: il metodo da testare subito

lavatrice
Lavatrice dei colorati (Canva) GRAZIA NAGAZINE.IT

Preziosa alleata in questa vera crociata sul come eliminare gli aloni e odori di sudore dai vestiti è la candeggina, ma non la classica. Avremo bisogno di quella delicata che si trova nei supermercati e che si usa proprio per le lavatrici e in particolare per i capi colorati.

Se usassimo la classica, in primo luogo si scambierebbe tutto il colore, inoltre è così forte che anche se usata solo su capi bianchi, finirebbe non per eliminare le macchie ma per metterle in risalto, trasformando l’alone in una bruttissima macchia giallognola.

Quindi, una volta scelta la candeggina delicata preferita, bisogna mettere al contrario i vestiti sporchi e vaporizzare il prodotto direttamente sull’alone. Attenzione, è importante seguire questo passaggio e cioè spruzzare la candeggina, non versarla sulla macchia. A questo punto si può avviare la lavatrice a 40° con detersivo liquido per colorati (il trucco, in ogni caso, vale anche per le maglie bianche, ndr). Non finisce però qui, perché per rendere duraturo questo passaggio ed eliminare per un lungo periodo l’odore di sudore c’è da fare anche un’altra cosa.

candeggina
Candeggina classica (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

Affinché questo trucco sia davvero efficace, è necessario aggiungere nella vaschetta del detersivo liquido anche un tappino di candeggina, sempre delicata. Solo a quel punto si potrà azione l’elettrodomestico e lasciare che lavori. Una volta stesi ed asciugati i vestiti, vedrete che non solo aloni e cattivi odori di sudore saranno spariti, ma anche che, grazie a questo trucco, non d0vrete rilavare in continuazione le vostre maglie preferite sempre per lo stesso problema. Non resta che provare!

Impostazioni privacy