Michela Murgia non si sarebbe voluta sposare ma l’ha fatto: il motivo

Michela Murgia annuncia ai suoi fan di essersi sposata “controvoglia”: il matrimonio col suo Lorenzo è avvenuto in circostanze a dir poco atipiche. I dettagli

Michela Murgia lavoro
La blogger Michela Murgia (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Nel maggio 2023, Michela Murgia annunciava ai suoi sostenitori di essere affetta da un tumore al quarto stadio, che le avrebbe lasciato soltanto pochi mesi di vita. La scoperta del male insidiatosi nel suo corpo – peraltro, già combattuto e vinto nel 2014 – non sta però impedendo alla scrittrice e blogger di portare avanti le sue passioni.

Con i fan dei social, la classe 1972 ha continuato a condividere le sue principali attività, non tralasciando di sfoderare quel sorriso che, seppur in un momento di profondo dolore come quello attuale, non sembrerebbe averla abbandonata. Solamente qualche ora fa, tra l’altro, la Murgia ha aggiornato i suoi seguaci rispetto al lieto evento verificatosi negli scorsi giorni.

Io e Lorenzo ci siamo sposat3 civilmente“: queste le parole con cui la drammaturga ha comunicato l’ultimissima decisione che ha contrassegnato la sua vita. Decisione rispetto alla quale, tuttavia, la scrittrice ha confessato di nutrire tuttora qualche riserbo. Le nozze con Lorenzo, come in seguito puntualizzato dalla Murgia, sarebbero infatti avvenute “controvoglia“. Non una festa, dunque, ma qualcosa di ben diverso agli occhi della coppia. Scopriamo il perché.

Michela Murgia e le nozze siglate controvoglia: “Non saremmo mai ricorsi a questo strumento”

Michela Murgia compagno chi è
Michela Murgia nel giorno delle nozze (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Il matrimonio celebrato negli scorsi giorni – di cui Michela Murgia ha dato notizia proprio quest’oggi, sabato 15 luglio – sarebbe stato una pura formalità per la blogger e il compagno (attuale marito) Lorenzo. Come annunciato dalla scrittrice, infatti, le nozze sarebbero state siglate “controvoglia da entrambi, e per motivi che la Murgia non ha tardato ad illustrare tramite un post condiviso su Instagram.

Se avessimo avuto un altro modo per garantirci i diritti a vicenda, non saremmo mai ricorsi ad uno strumento così patriarcale e limitato“: questa la spiegazione – di una limpidezza e brutalità disarmanti – fornita dalla blogger, la quale si sarebbe vista “costretta” ad adoperare proprio quel meccanismo che lei stessa non ha mai nascosto di disprezzare.

Le ragioni di una simile scelta, ovviamente, sono da ricollegare al tumore al quarto stadio annunciato solamente qualche mese fa. Essendole stati diagnosticati pochi mesi di vita, la scrittrice ha ritenuto opportuno premurarsi di tutelare i diritti dell’uomo divenuto suo compagno. E al fianco del quale, tra pochi giorni, celebrerà finalmente proprio quel rito che lei ha sempre sognato di vivere, ma che, come ribadito nel post, “ancora non esiste“.

Tra qualche giorno, nel giardino della casa […], daremo vita alla nostra idea di celebrazione della famiglia” ha promesso la blogger, ribadendo di non desiderare alcun tipo di intrusione da parte della stampa. Sarà una cerimonia intima, simbolica, volta a proporre un modello di relazione che Michela e il suo compagno hanno scelto di incarnare.

Michela Murgia cosa fa
Michela Murgia: i dettagli delle nozze (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Per la Murgia, l’ovazione da parte del popolo del web è stata unanime. In tantissimi, dopo aver appreso la notizia, si sono precipitati a complimentarsi per quanto deciso assieme al compagno: “Quello che state facendo è straordinario“, “Ogni tua parola è fonte di ispirazione continua“.

Impostazioni privacy