Madonna, ricoverata in terapia intensiva: “Trovata incosciente”

La regina del pop sta tenendo i fan di tutto il mondo con il fiato sospeso. Sono ore di apprensione per la sua salute, ma per il suo manager “ci si aspetta una guarigione completa”.

Madonna intubata ricovero
Madonna preoccupa i suoi fan: ecco come sta (Facebook) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Per ogni fan il proprio idolo sembra invincibile, eppure il corpo umano ci dimostra che così non è. La testimonianza diretta si è abbattuta come un fulmine a ciel sereno per gli appassionati di Madonna, dopo la notizia del suo ricovero d’urgenza in terapia intensiva. Trovata nel suo appartamento di New York priva di coscienza, le prime indiscrezioni sulle condizioni di salute della cantante sono balzate alle cronache dei tabloid americani.

Secondo Page Six, la cantante sarebbe stata trasportata d’urgenza all’ospedale di New York City dove è stata intubata per una notte e al suo fianco c’era la figlia Lourdes Leon, che sarebbe rimasta accanto alla madre durante tutto il periodo di ricovero. In particolare il tabloid Variety parla di una situazione di infezione batterica molto grave e seria, che ha costretto così la cantante a rimanere ricoverata in terapia intensiva per alcuni giorni mentre ora è stata trasferita in un reparto ordinario in attesa di un suo recupero ,visti i positivi segnali di miglioramento. Stoppando i rumors e le speculazioni, a dare tutte le informazioni del caso ci ha pensato il manager storico della popstar, Guy Oseary, che in un post su Instagram ha spiegato tutti gli sviluppi della vicenda.

Le condizioni cliniche della popstar: gli aggiornamenti

aggiornamenti salute Madonna
Le dichiarazioni del manager di Madonna (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

E’ proprio dal manager di Madonna che tutte le indiscrezioni del caso sono diramate quando in serata ha scritto un post spiegando le condizioni di salute della cantante. Nel messaggio ai fan possiamo leggere che Madonna ha sviluppato una grave infezione batterica sabato 24 giugno, “che ha portato al ricovero per alcuni giorni in terapia intensiva”. Guy rassicura però che “La sua salute sta migliorando ma è ancora sotto il controllo dei medici. Ci si aspetta una guarigione completa”. Ma le implicazioni della notizia riguardano anche un aspetto più pratico, ovvero il tour 2023 della cantante.

Il prossimo 15 luglio Madonna avrebbe dovuto dare il via al suo Celebration Tour in partenza dal Canada, a Vancouver, per poi toccare 43 città con ben 84 concerti tra il Nord America e l’Europa, compresa l’Italia con due date fissate al 23 e 25 Novembre 2023 al Mediolanum Forum di Milano. A 64 anni, in realtà, la popstar americana già nel suo tour per il suo album Madame X tra il 2019 e 2020 aveva deciso di ridurre le tappe per problemi di salute, in particolare al ginocchio. A slittare del tutto ci ha pensato in seguito la pandemia Covid.

In questo 2023 i fan della cantante avevano sperato in un esito diverso data la mole di date previste nel tour, ma come ha spiegato Oseary:“In questo momento è necessario sospendere ogni impegno, incluso il tour”. Aggiungendo che, quando la situazione sulle condizioni cliniche di Madonna sarà più chiara, “condivideremo ulteriori dettagli appena li avremo, così come una nuova data di partenza del tour e quelle degli show riprogrammati”. Per ora lo stop è dunque definitivo.

Tour 2023 Madonna date e città
Tour Madonna 2023: tutti gli aggiornamenti (Facebook) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Fare calcoli delle probabilità è prematuro, ma gli aggiornamenti dati dal manager riguardo alle sue condizioni in via di miglioramento fanno ben sperare ad una guarigione in tempi rapidi, sebbene non entro il 15 luglio. Per un tour così intenso bisognerà attendere che Madonna sia in piena forma.

Impostazioni privacy