Macchie scure su ginocchia e gomiti: 7 metodi naturali per sbarazzartene

Vi è mai capitato di vedere delle brutte macchie scure su ginocchia e gomiti? Niente paura, potete eliminarle facilmente utilizzando dei metodi del tutto naturali. Scopriamo quali sono.

Macchie scure su ginocchia e gomiti
Macchia scura su ginocchia (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Vi è mai capitato di scorgere delle antiestetiche macchie scure sulle vostre ginocchia o sui gomiti? Questo fenomeno è più frequente di quanto si possa pensare ma non è il caso di allarmarsi. É il risultato dell’accumulo di cellule morte e altre impurità che vanno a depositarsi sulla pelle.

Ginocchia e gomiti sono particolarmente colpiti poiché sono aree spesso trascurate del nostro corpo. Sono punti di appoggio, vengono a contatto con diverse superfici. A volte non ce ne rendiamo nemmeno conto. Inoltre, queste zone specifiche tendono a seccarsi maggiormente poiché non dispongono di sufficienti ghiandole sebacee. Capita si screpolino, peggiorando ulteriormente l’aspetto della pelle.

Macchie scure su ginocchia e gomiti: niente paura. I rimedi efficaci per dirgli addio per sempre

Macchie scure su ginocchia e gomiti
Macchia scura sul gomito (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Innanzitutto, vogliamo rassicurarvi. Le macchie scure su ginocchia e gomiti non rappresentano un sintomo o un rischio per la salute. Tuttavia, siamo consapevoli che possano risultare esteticamente davvero poco gradevoli. Se volete sbarazzarvene senza difficoltà, per fortuna esistono diversi rimedi naturali. Favorirete l’eliminazione delle cellule morte e la pelle tornerà ad avere un aspetto pulito e sano.

La prima soluzione è il magico bicarbonato di sodio. É prodotto economico e facilmente reperibile, che compie l’azione di esfoliante naturale. Per utilizzarlo, vi basterà mescolare il bicarbonato con un po’ d’acqua e massaggiare la pasta ottenuta sulle parti interessate e poi risciacquare. Si consiglia di ripetere questo trattamento 2 o 3 volte a settimana.

Un altro alleato efficace è l’avena. Anch’essa ha l’azione esfoliante e ammorbidente per la pelle. Mescolate due cucchiai di farina d’avena in polvere con panna fresca o del latte. Applicate, dunque, con movimenti circolari per alcuni minuti.

Terza soluzione è la vaselina: è un prodotto idratante e schiarente. Fate prima un’esfoliazione con una mistura a base di farina di ceci e acqua. Poi applicate una generosa quantità di vaselina. Avvolgete gomiti e ginocchia con una benda o della pellicola alimentare e lasciare agire durante tutta la notte.

Le macchie scure non avranno scampo contro l‘olio d’oliva. Riscaldatelo leggermente e apponetelo per idratare la pelle e prevenire la secchezza.

Macchie scure su ginocchia e gomiti
Bicarbonato di sodio e limone per eliminare la macchie scure da ginocchia e gomiti (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Non è possibile dimenticare il limone. Sono rinomate le sue proprietà astringenti e schiarenti. Lavate bene le ginocchia e i gomiti e strofinate queste aree con una fettina di limone effettuando movimenti circolari. Potete provare a fare lo stesso procedimento usando una patata. Efficace anche una mistura di latte e gel di aloe vera.

Impostazioni privacy