Limone, il trucco per usarlo anche in lavatrice: risparmio notevole

Limone, il trucco per usarlo anche in lavatrice: il risparmio è davvero notevole! Non perderti questi utili consigli per il tuo bucato 

Limone, il trucco per usarlo anche in lavatrice
Limone (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Quando si parla di pulizie domestiche, ahimè, spesso ci viene da alzare gli occhi al cielo. Specialmente in queste giornate così calde, l’idea di dover rassettare la casa mette davvero paura. Eppure bisogna farlo! Oggi vogliamo parlarvi, però, di un ingrediente – il limone – che non può essere implicato solo in cucina, come condimento. Al contrario: è un validissimo alleato per i lavori di casa, specialmente nei cosiddetti metodi della nonna.

Ti interessa sapere il perché? Iniziamo subito col dire che può essere adoperato come una sorta di sgrassatore naturale perché la sua acidità in grado di agire sulle macchie. Da provare direttamente sulle padelle: prendi un limone taglialo in due estremi il suo succo direttamente sull’incrostazione. Dopo aver lasciato agire qualche istante, puoi procedere con il consueto lavaggio con la spugna. Ricordati di sciacquare molto bene.

Limone, puoi usare questo ingrediente anche in lavatrice: scopri come fare

Limone, mille usi per questo ingrediente
Lavatrice (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Ma non finisce qui: viene utilizzato anche per gli indumenti, sempre per la rimozione delle macchie. Spremi del succo di limone proprio sulla macchia e successivamente tampona l’eccesso con un panno pulito. Ti consigliamo di far agire il prodotto per qualche minuto e solo successivamente potrei procedere con il lavaggio. Rimanendo sempre in tema di lavaggi, ti forniamo qualche dritta per la tua lavatrice.

Tra i 1000 usi di questo agrume c’è anche quello di essere un ammorbidente naturale. Ti starai chiedendo, dunque, come fare: è davvero molto semplice. Ti occorre una brocca con dell’acqua e ovviamente del succo di limone: questo composto andrà versato direttamente nella vaschetta apposita della lavatrice. Subito dopo il lavaggio ti renderai conto che i tuoi vestiti sono profumati, puliti ed incredibilmente morbidi.

Inoltre, un buon metodo per donare ai vostri abiti un profumo fresco vede l’utilizzo del limone tagliato a fette e inserito in un sacchetto di tela. Questo andrà poi posizionato all’interno del cestello della lavatrice insieme ai vestiti: È una soluzione davvero ottimale perché riesce a neutralizzare con molta facilità i cattivi odori degli indumenti. Allo stesso modo potrai preparare un olio essenziale con il limone è una pianta aromatica da versare (in gocce) come ammorbidente.

Olio essenziale di limone
Limone (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Dunque, non resta semplicemente che aguzzare l’ingegno e con un solo e semplice ingrediente sarà possibile assolvere a diverse funzioni.

Impostazioni privacy