Latte make up, il trend del momento spopola sui social

Ogni stagione ha il proprio beauty trend. Quest’estate è toccato al make up essere in linea attraverso questa tecnica già diffusa a macchia d’olio: ecco di cosa si tratta.

latte make up palette
La tendenza latte make up: perché si chiama così (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Sebbene il termine latte possa farci subito pensare al colore bianco, e dunque a dei colori immacolati, il trend che sta spopolando per questa estate 2023 non potrebbe essere più lontano da questa idea. Il termine, infatti, nasce principalmente dal latte macchiato o più propriamente dal cappuccino, in cui i colori caldi e naturali sforano nel bronzo, caramello e marrone. Lanciata nel 2018 su Tik Tok, questa tendenza è stata riproposta sul social diventando più virale che mai.

Molti make up artist e influencer del settore stanno già mettendo alla prova le loro abilità con il pennello nel proporre la variante più accattivante. Del resto, con un’estate così calda un trucco in pendant con una carnagione abbronzata e baciata dal sole è ciò che più fa al caso per il nostro viso. Truccarsi in estate, si sa, diventa sempre più complesso tra sudore e caldo che creano effetti a macchie sulla nostra pelle, ma il latte make up sembra risolvere i problemi coniugando semplicità e bellezza.

Come fare un latte make up perfetto: tutto ciò che serve sapere

come fare latte make up
I colori da usare per un latte make up da manuale (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

A lanciare la tendenza del latte make up sui social ci ha pensato anche la beauty influencer Giulia Arcarese, meglio conosciuta sotto il nome @makeupdelight. Il suo, infatti, è uno dei trucchi più riproposti in cui dà pieno sfogo alla sua abilità utilizzando tutti colori naturali e i toni del marrone che vanno a riprendere il tema del caffè latte, anche se si concede qualche piccola licenza. Seguire alla lettera il trend rispecchia quanto meno la moda del momento, ma bisogna anche attenersi alle regole dell’armonia in base ai nostri gusti e alle esigenze della nostra pelle.

Nel tutorial pubblicato da Giulia sul suo profilo Instagram, ha infatti spiegato tutti i prodotti da lei utilizzati partendo dal presupposto che sono facilmente reperibili. Essendo colori caldi e naturali, non è difficile che spulciando nelle nostre palette li abbiamo già sotto i nostri occhi. Si tratta solo di metterli insieme e ricreare il classico latte make up. L’influencer, nel suo caso, ha illustrato una palette Nude Temptation di Astra in cui ci sono principalmente tutti toni bronzati e sul marrone. A completare il tutto, un gloss bronzato, una matita marrone e il mascara marrone.

Anche il viso sarà truccato utilizzando la tecnica del contouring, dunque che ha come base proprio i colori bronze. Per avere un effetto quanto più possibile naturale, è sempre bene non caricare molto la base scegliendo colori quanto più neutri. L’influencer, in questo caso, ha optato per un marrone opaco. Ma si è concessa di infrangere la regola del “latte macchiato” andando ad utilizzare un blush leggermente rosato, quindi fuori dalle sfumature marroni. La regola vuole che lo shimmer debba essere brillante, magari nei toni dell’aranciato, ma l’influencer lo ha controbilanciato con una base soft. Cipria, sieri e fondotinta vanno a completare il quadro sempre utilizzando toni in linea con un look semplice e genuino.

latte make up vip
Look naturale e colori bronze: il trucco per il latte make up perfetto (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Non solo influencer e make up artist. Il latte make up sembra colpire ormai anche le vip. Da Hailey Bieber alla nostrana Chiara Ferragni, il look naturale di questo trucco sembra ormai la ricetta perfetta per affrontare l’estate.

Impostazioni privacy