Lasagne pistacchio e mortadella: pochi passaggi per un piatto gustoso. La ricetta

In un binomio di ingredienti perfetto le lasagne con pistacchio e mortadella sono un piatto davvero godurioso che si prepara in poche mosse.

lasagne mortadella pistacchio ricetta
Ricetta delle lasagne al pistacchio e mortadella (Adobestock) GRAZIAMAGAZINE.IT

Ottimo per un’occasione speciale, un pranzo ricco e festoso o semplicemente quando si vogliono assaporare due sapori meravigliosamente mixati tra loro: le lasagne pistacchio e mortadella assicurano un gusto strepitoso.

L’abbinamento è dei più classici e consolidati: l’aroma delicato del pistacchio si unisce benissimo con la sapidità e il grasso della mortadella.

Non a caso pezzetti di pistacchio sono comunemente presenti all’interno di questo salume così goloso. Se poi uniamo il pistacchio sotto forma di pesto con una deliziosa cremosità quindi, alla mortadella come condimento delle lasagne verrà fuori un super piatto tutto da assaporare.

Bastano pochi ingredienti e si tratta di una preparazione abbastanza semplice, alla portata di tutti. Una facilità di realizzazione con un risultato da leccarsi i baffi: è assolutamente da provare!

Gli ingredienti e il procedimento delle lasagne pistacchio e mortadella

lasagne mortadella pistacchio ricetta
Il pesto di pistacchio per le lasagne (Adobestock) GRAZIAMAGAZINE.IT

Un ingrediente che non può mancare quando si tratta di lasagne è sempre la besciamella. Dona quella cremosità che piace e fa risaltare il sapore degli altri ingredienti.

Di seguito vediamo come prepararla, ma la besciamella, se non si ha molto tempo a disposizione si può anche comprare già pronta. Inoltre, per venire incontro alle esigenze di tutti si può fare con un latte senza lattosio per gli intolleranti a questa sostanza.

Ed è possibile realizzarla gluten free usando l’amido di mais al posto della farina. Per una besciamella vegana invece basterà usare latte di soia e olio al posto del burro.

Per 2 persone le dosi che occorrono sono:

250 g di sfoglie di lasagne all’uovo; 190 ml di pesto di pistacchio; 300 g di mortadella a cubetti; provola o mozzarella q.b.; Parmigiano Reggiano gratttugiato q.b.; granella di pistacchio q.b.

Per la besciamella: 1 l di latte; 90 g di farina 00 o amido di mais; 90 g di burro o l’equivalente di olio extravergine di oliva.

Si prepara per prima cosa la besciamella. Dopo aver sciolto il burro in un pentolino versare la farina a pioggia e mescolare energicamente e velocemente con un cucchiaio di legno. Aggiungere il latte a filo sempre mescolando e poi portare ad ebollizione e lasciare che raggiunga una media densità.

Quando la besciamella è pronta unirvi il pesto di pistacchio e amalgamare. Quindi passare a comporre le lasagne: in una pirofila versare un primo strato di besciamella al pistacchio.

Adagiare sopra un primo foglio di pasta, sistemare una manciata di dadini di mortadella e parti di provola o di mozzarella a fette.

Aggiungere altra besciamella e continuare con questa sequenza fino all’esaurimento degli ingredienti completando con la besciamella rimanente. Spolverare con un po’ di Parmigiano e una generosa manciata di granella di pistacchio.

Non resta che infornare a 180° in modalità statica per 15 – 20 minuti circa finché non si formerà una deliziosa crosticina in superficie. Poi, attendere che le lasagne si intiepidiscano leggermente prima di tagliarle in porzioni per non rischiare di romperle.

lasagne mortadella pistacchio ricetta
Tagliare la mortadella a dadini (Adobestock) GRAZIAMAGAZINE.IT

Tra i piatti più amati in Italia c’è senza dubbio la Parmigiana di melanzane, altro piatto ricco e saporito. In questa versione fit si assapora il gusto classico ma con un occhio alla linea.

Impostazioni privacy