“Hai toccato mia moglie”: rissa in spiaggia a La Maddalena. L’assurdo gesto

“Hai toccato mia moglie”: rissa in spiaggia a La Maddalena. L’assurdo gesto avvenuto in Sardegna: ecco la ricostruzione dei fatti

Spiaggia La Maddalena
Spiaggia La Maddalena (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Quella che doveva essere una tranquilla giornata al mare, si è trasformata in un vero e proprio incubo per turisti e villeggianti. Episodio davvero molto spiacevole che si è registrato in Sardegna, precisamente sulla spiaggia di La Maddalena. Ricostruiamo la dinamica dei fatti, che è stata prontamente filmata da molti bagnanti rimasti increduli da quanto stavano osservando.

Il tutto è accaduto dopo che un tender, ossia l’imbarcazione che fa da ausilio agli yacht, si è avvicinato alla riva del mare per prendere un turista. Questo comportamento va a violare tutte quelle che sono le regole della spiaggia circa l’avvicinamento al bagnasciuga e di conseguenza a tutte le zone che sono occupate dai bagnanti. Immediatamente si è venuta a creare tensione che è sfociata in rissa.

La Maddalena, rissa fra turisti: bagnante si scaglia dopo che la moglie è stata toccata 

"Hai toccato mia moglie"
Tender (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Come si stava menzionando in precedenza, è scattata una rissa fra turisti sulla spiaggia di La Maddalena in Sardegna. Si diceva che la scintilla si è infiammata ancor di più nel momento in cui l’imbarcazione ausiliaria dello yacht si è avvicinata in spiaggia, violando le regole e creando malcontento tra i bagnanti. A provocare il folle gesto è stato il gesto di uno dei due ragazzi che gestiva la barca che ha strattonato una donna sul bagnasciuga.

Alla vista di quanto accaduto è intervenuto il marito della signora che si è scagliato violentemente contro l’uomo che aveva spinto la sua signora: quel gesto a provocato la nascita di una rissa che, sebbene sia stata immediatamente placata, non è di certo fermato il malcontento dei bagnanti. “Hai toccato mia moglie”: queste le parole dell’uomo. Tanto è vero che subito dopo che il turista è salito sul tender sono piovuti una serie di insulti e imprecazioni.

Dopo una prima ricostruzione dei fatti, alcuni testimoni avrebbero affermato che il tender fosse di proprietà di turisti russi non inclini a rispettare le regole della spiaggia. Il mezzo ausiliario non avrebbe nessun modo dovuto avvicinarsi alla riva per non creare situazioni di pericolo tra i bagnanti. La discussione è purtroppo degenerata dividendo l’opinione pubblica che non ha apprezzato il gesto di violenza avvenuto davanti agli occhi increduli di adulti e bambini.

Rissa in spiaggia
Violenta lite in spiaggia (Screen da YouTube) GRAZIAMAGAZINE.IT

La scena ha fatto immediatamente il giro del web e, come si accennava in precedenza l’opinione pubblica è nettamente divisa rispetto a quanto accaduto. Ricordiamo, infatti, che l’imbarcazione è andata via con un gran numero di insulti e di gesti di disapprovazione.

Impostazioni privacy