Grasso nell’interno coscia, perché facciamo fatica ad eliminarlo: la spiegazione

Il punto debole del corpo di ogni donna sta nel suo difetto. Ma come mai l’interno coscia accomuna tutte? La risposta ha un motivo ben preciso: ecco perché non riusciamo a toglierlo.

interno coscia adipe
Combattere il grasso dell’interno coscia: come fare (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

I corpi delle donne sono tutti belli nella loro diversità. Eppure c’è sempre quel difetto che ci fa sentire in qualche modo inferiori rispetto alle altre, soprattutto se riguarda il peso. Avere qualche chilo in più è spesso sinonimo di disagio, ma ancora di più quando si comincia un percorso di allenamento specifico e non notiamo i risultati proprio dove vorremmo. Un esempio? E’ proprio l’interno coscia.

In linea generale, l’addome e le cosce sono le zone del nostro corpo dove si accumula maggiormente il grasso. In entrambi i casi, allenamenti specifici possono migliorare di molto l’aspetto e accelerare la riduzione dell’adipe. Infatti, soprattutto nel caso dell’interno coscia, tutto sta nell’accumulo di adipe sopra il muscolo che facciamo più fatica ad eliminare. Un motivo specifico c’è ed è tutto da attribuire non soltanto al nostro stile di vita, ma anche alla nostra conformazione biologica. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Perché è difficile dimagrire l’interno coscia: ecco il motivo

interno coscia alimentazione
Interno coscia e dimagrimento: la spiegazione scientifica (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Uno dei primi passi fondamentali per riuscire a contrastare l’accumulo di adipe nell’interno coscia è seguire un regime nutrizionale adeguato. Dunque seguire una dieta alimentare mirata per la perdita di peso permetterà di buttare giù qualche chilo non soltanto in tutto il corpo, ma anche nelle zone più ostiche come appunto l’interno coscia. Se seguiamo uno schema alimentare ipocalorico, noteremo subito la differenza, eppure a volte non basta. Il difetto di quell’eccesso di grasso all’interno della coscia è sempre visibile. Questo dipende anche dal tipo di stile di vita che conduciamo, che sia un lavoro sedentario o l’abitudine di compiere movimenti come accavallare le gambe o incrociarle.

Questi sono sicuramente tutti fattori che possono peggiorare la condizione e dunque rendere più difficile la perdita di grasso in questa zona. Ma non c’è da impazzire, semplicemente da venire a patti con il fatto che è scientificamente e biologicamente più difficile eliminare grasso dall’interno coscia. La spiegazione deriva dalla nostra anatomia: la stimolazione dei muscoli adduttori dell’interno coscia è inferiore rispetto a tutti gli altri muscoli del nostro corpo. Ciò significa che questi muscoli non vengono sollecitati dai movimenti che compiamo, ma è anche vero che noi donne siamo programmate per partorire, quindi avere quella parte del corpo più morbida è solo naturale. Se si vuole però cercare di contrastare il fenomeno, serve agire esattamente nel punto specifico attraverso allenamenti mirati o anche massaggi effettuati da personale esperto.

Nello specifico, i massaggi servono a riattivare tutto il sistema linfatico e a smuovere il microcircolo facendo in modo che la zona dell’interno coscia subisca una “scossa”. In questo senso anche il sistema muscolare viene spronato, così come l’adipe che viene stimolato in maniera precisa causando un ricambio cellulare. Questo comporta, dunque, anche una diminuzione di centimetri assottigliando la zona. Anche praticare attività fisica con esercizi a corpo libero o con l’aiuto di attrezzi specifici sarà d’aiuto nello stimolare l’interno coscia con la conseguente perdita di grasso. Esistono molti tipi di allenamenti adatti a diminuire l’odioso effetto, ma in ogni caso richiedono un po’ di sacrifici.

interno coscia sedentarietà
Ecco perché non dimagriamo nell’interno coscia: tutto sta nei movimenti (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Si dice che chi bella vuole apparire un poco deve soffrire. D’altronde, il corpo umano è una macchina e cercare di trovare il modo di farla carburare senza difficoltà può trovare degli intoppi lungo il percorso. Ma l’importante è sapere che se ci impegniamo, possiamo raggiungere ottimi risultati.

Impostazioni privacy