Chi era Flavia Franzoni, la moglie di Romano Prodi scomparsa a 76 anni

Chi era Flavia Franzoni, la moglie di Romano Prodi scomparsa a 76 anni. Donna autorevole e di gran classe, è stata per 50 anni accanto al marito. Lascia un grande vuoto.

Sposata con Romano Prodi
Flavia Franzoni muore a 76 anni(Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Forse non a tutti è nota per via della sua straordinaria riservatezza. Flavia Franzoni è scomparsa oggi all’età di 76 anni. La moglie di Romano Prodi era in vacanza con il marito quando, durante una passeggiata, si è accasciata al suolo senza più riprendere coscienza.

Un dolore fortissimo per i familiari per la grave perdita improvvisa. Un vuoto che ha avuto un impatto significativo nella quotidianità di una famiglia umile come quella del ministro. E’ accaduto nel mentre erano in onda le ultime news sulla dipartita dell’ex premier Silvio Berlusconi.

Una vita scandita dal ticchettio di una grande passione per la scienza e l’università dove prestava il suo magnifico operato. Flavia Franzoni, giovane studentessa, proprio tra questi banchi, è nato l’amore che l’ha legata per 50 anni con il suo professore.

Flavia Franzoni moglie di Romano Prodi: donna silenziosa e autoritaria

Romano Prodi
Romano Prodi(Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Molti anni li attraversavano, ma l’amore vero e sincero non bada di certo ad un numero e la vita ha dato ragione a questa coppia glamour ma solo occasionalmente. La Franzoni ha sposato l’ex primo ministro Prodi nel maggio del 1969 , un idillio fatto di rispetto e stima reciproca.

Molte volte sono apparsi in video totalmente complici e in perfetta sinergia. Sguardi di intesa e sorrisi sinceri illuminavano i loro volti.

Flavia Franzoni ha insegnato Metodi e tecniche del servizio sociale presso la facoltà di Scienze Politiche fino a pochi anni fa. Inoltre, ha lavorato per vent’anni, fino al 1995, presso l’Istituto regionale per i servizi sociali, ricoprendo anche il ruolo di direttrice.

Il suo campo di studio principale è stato il welfare, al quale ha dedicato la sua carriera accademica. Negli anni ’60, ha avuto i suoi inizi collaborando con Achille Ardigò, uno dei rappresentanti della sociologia moderna. Un connubio di sapienza e riflessione sulle tematiche che assillano il nostro paese.

La moglie di Prodi è stata una figura di rilievo nell’ambito dell’insegnamento universitario e della ricerca accademica. Nel 1996,ha aiutato nella candidatura del marito, risultato vincitore grazie alla coalizione di centro-sinistra .Sempre accanto al suo professore, hanno redatto un libro che ha messo insieme opere letterarie cattoliche vincendo anche dei premi.

Coppia solida
Flavia e Romano(Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

La scomparsa di Flavia Franzoni ha gettato in un grande sconforto il suo compagno di vita e i suoi familiari. Resterà il ricordo di una donna di innata eleganza, sobria e rigorosa.

Impostazioni privacy