Feta greca al forno: bastano pochi minuti per un risultato strabiliante

Una ricetta deliziosa e semplicissima, quella della feta greca al forno, un piatto squisito che si prepara in pochissime mosse.

feta ricette
Feta al forno (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

Prodotta esclusivamente con il latte di pecora o al massimo con l’aggiunta di quello di capra, la feta è il più conosciuto dei formaggi tipici della Grecia. Il colore estremamente bianco e il sapore acidulo sono le caratteristiche principali di questo formaggio che, nel processo di lavorazione e conservazione, prevede anche una stagionatura di 3 mesi in salamoia, passaggio che le conferisce poi le due caratteristiche di cui si parlava.

Ad essere interessanti sono però le sue caratteristiche nutrizionali; si tratta infatti di un formaggio ad alta digeribilità e con poco lattosio – anche se rilevabile, quindi comunque sconsigliato per gli altamente intolleranti -, è poi ricco di proteine, ha una buona concentrazione di acqua e anche di vitamine e minerali. È ampiamente utilizzato soprattutto durante il periodo estivo per arricchire insalata o paste fredde, ma sono diverse le ricette sfiziose che si possono realizzare con questo formaggio, come per esempio la feta al forno.

Cena estiva golosa e veloce? La feta al forno è davvero l’ideale

formaggio feta
Tagliere di feta (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

La realizzazione della feta al forno è davvero semplicissima, richiede pochi passaggi, pochissimi ingredienti e soprattutto si prepara in pochi minuti. Insomma uno di quei salva pranzo/cena da realizzare all’ultimo e riuscire comunque a portare in tavola un buon piatto.

Tutto quello che bisogna fare è lavare è tagliare a metà dei pomodorini datterini, quindi una volta rivestita la teglia di carta forno si può aggiungere tranquillamente e direttamente la feta. A questo punto si va di condimenti; per prima cosa si distribuiscono intorno al formaggio i pomodorini, poi si aggiungono delle olive nere ed infine pizzico di sale – non troppo perché la feta è già abbastanza salata -, un filo di olio evo e una spolverata di rosmarino. Il piatto è pronto per la cottura.

pomodorini datterini
Manciata di pomodorini datterini (Canva) GRAZIA MAGAZINE.IT

Per la cottura: ovviamente in forno in modalità statica a 250° per 20 minuti e poi 5 minuti a grill così da rendere leggermente croccantina la parte superficiale. In alternativa potete anche richiudere la carta forno a cartoccio e cuocere in friggitrice ad aria a 180° per una decina di minuti o comunque fino a quando non avrà raggiunto una consistenza filante. Una volta cotta, la feta al forno è pronta per essere servita magari con una fettina di pane abbrustolita in modalità bruschetta.

Impostazioni privacy