Come evitare spiacevoli sorprese nella pulizia del bidone della spazzatura

Per una buona pulizia della casa, anche i bidoni della spazzatura e della raccolta differenziata vanno tenuti puliti ed igienizzati.

Pulizia bidoni cosa e come fare?
Umido (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

In ogni appartamento occorre avere i bidoni per separare tutti i rifiuti che facciamo quotidianamente, e quando si riempiono si devono chiudere e buttare nei contenitori appositi in strada; anche se in alcune città i camion della differenziata passano a giorni alterni, la questione pulizia non cambia se da essi capita che fuoriesce qualche liquido strano e non possiamo mandarlo via perché non è il giorno designato.

Per alcuni provvedimenti non occorre spendere chissà quanti soldi, anche in casa possiamo trovare del materiale che non ci occorre più ma potrebbe essere indispensabile per un compito del genere, quindi ecco quali sono i giusti trucchi e metodi da usare in questi ed altri casi e come usarli.

Come mantenere i bidoni puliti?

Cosa usare per tenere pulito bidone umido
Vecchi giornali (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Da qualche anno a questa parte il bidone dell’umido è utilissimo in caso di scarti di cibo, bucce di frutta e verdura, tovaglioli usati ed anche piatti e posate biodegradabili sono prodotti rivoluzionari per far funzionare il sistema di smaltimento dei rifiuti, ma per quanto riguarda il mantenimento di questo ed altri bidoni della spazzatura e della raccolta differenziata ecco i trucchi che possono aiutarci.

Ognuno di noi in casa ha vecchi giornali oppure qualche vecchia rivista che ha già letto, se non ci occorre più possiamo strappare alcune pagine, piegarle e posizionarle all’interno del bidoncino e poi mettere il sacchetto di carta o plastica, sempre biodegradabile, nuovo, almeno se gocciola qualcosa la carta assorbirà il liquidi e possiamo cambiarlo con altra carta, inoltre per averlo sempre profumato si può lavare nella vasca oppure profumarlo con oli essenziali ed un po’ di cotone.

Anche mettere insieme due sacchetti diversi può essere un grande aiuto, soprattutto per l’umido, tolto un sacchetto pieno sotto c’è già quello di scorta, ed anche metterne un altro ancora aiuta parecchio, in questo modo il bidone risulterà pulito e pronto per essere sempre usato quando ci serve.

Come profumare i bidoni di casa?
Oli essenziali profumati (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Anche se la carta e la plastica non sporcano chissà quanto, ma in alcuni casi emettono odori davvero sgradevoli, se abbiamo dei contenitori anche per questi rifiuti una pulizia generale va sempre bene, igienizzarli se serve, e profumarli usando saponi profumati oppure sempre gli oli essenziali, basta davvero poco per cambiare e rendere pulito qualcosa che di solito serve per contenere gli scarti organici e non.

Impostazioni privacy