Elastico invisibile: il segreto per una coda perfetta (e che non stressi la chioma)

L’estate è ormai arrivata e il caldo non tarda a farsi sentire. Legare i capelli nella classica pony tail è un must, ma ecco il metodo per non rovinare la capigliatura

L'elastico invisibile come soluzione senza stressare il capello
L’invisible bobble per un’acconciatura no stress (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

La coda di cavallo, come comunemente viene definita la pony tail, è l’acconciatura privilegiata per affrontare al meglio il caldo dell’estate e non solo. Negli ultimi anni, infatti, grazie a modelle e star dello showbiz le croydon facelift, ovvero le code di cavallo che provocano un effetto simile al lifting facciale, sono diventate una vera e propria moda a prescindere dalla comodità di legare i capelli per sopperire al calore. Ariana Grande, ad esempio, è stata una delle prime a lanciare la moda della coda di cavallo stretta con una lunga chioma a completare l’acconciatura.

Ma non molti sanno che fare una coda di cavallo troppo stretta può provocare problemi ai capelli e danni collaterali da non sottovalutare. La prima riguarda sicuramente l’alopecia da trazione, ovvero una una perdita dei capelli dovuta ad un trauma o uno stress prolungato che il cuoio capelluto subisce. Tirare troppo il capello può infatti causare infiammazione al follicolo, soprattutto se si ha l’abitudine di farsi la coda ogni giorno e anche di notte. Ma una soluzione al problema c’è.

L’elastico perfetto per una coda no stress: dove trovarlo

Gli elastici invisibili di Sephora sono adatti ad una coda di cavallo perfetta
L’elastico invisibile di Sephora: tutti i modelli e i colori (Sephora) -GRAZIAMAGAZINE.IT

L’invisible bobble, ovvero l’elastico invisibile, può rappresentare una vera panacea per fare ricorso alla coda di cavallo ma senza stressare il capello e rischiare degli effetti a lungo termine. L’alopecia è solo uno dei vari danni che i nostri capelli possono subire, ma è anche vero che spesso non si può far a meno di legare la propria chioma soprattutto se è eccessivamente lunga. Dunque, l’elastico invisibile viene in nostro soccorso.

Così come il nostro corpo, anche i nostri capelli spesso hanno bisogno di un momento detox per purificarsi da tutte le acconciature e lo stress a cui sono sottoposti quotidianamente. Pensiamo ad esempio alla piastra che con il suo calore tende a facilitare lo spezzarsi del capello, o al fatto che siamo sempre alla ricerca dell’acconciatura perfetta per apparire al meglio. In questo caso, se proprio non si vuole rinunciare alla coda di cavallo, l’elastico invisibile non lascia pieghe, tracce o forme ed ha spesso un colore neutro, rendendolo appunto invisibile.

La pressione uniforme rilasciata su tutto il capello evita di deformarlo, lasciando così il capello intatto e soprattutto esclude la trazione che è ciò che maggiormente lo stressa con conseguente caduta o perdita. Gli invisible bobble sono facilmente reperibili e si possono trovare sia su Amazon ma anche nei negozi o sul sito online di Sephora al solo costo di 5 euro. Esistono vari modelli e colorazioni in base alle esigenze: rosa, trasparente, marrone e nelle nuove versioni original e slim, permettendo anche di ottenere un effetto voluminoso.

Le nuove versioni degli invisible bobble di Sephora
La novità di Sephora: gli invisible bobble original e slim (Sephora) – GRZIAMAGAZINE.IT

L’invisible bobble in realtà non è propriamente moderno, ma è stato lanciato sulla moda contemporanea nel 2012 ottenendo sempre più successo. Sephora, tra tutti, ne ha fatto un modello della propria collezione beauty creandone varie versioni e sensibilizzando alla cura dei propri capelli.

Impostazioni privacy