Dormi troppo poco? Come capirlo a partire dagli occhi

Quando siamo stanchi non è solo il corpo che ce lo dice ma prima gli occhi, ecco cosa succede se dormiamo poche ore per notte.

Come evitare il rossore agli occhi?
Ragazzo stanco (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

La salute degli occhi è fondamentale, soprattutto se si svolge un lavoro in cui bisogna stare per molto tempo davanti uno schermo del pc o bisogna leggere molti documenti cartacei e non, inoltre grazie ad essi possiamo vedere il mondo e assimilare anche informazioni, anche loro necessitano di qualche ora di riposo non solo allontanandoli dagli schermi ma tenendoli proprio chiusi, anche per questo il sonnellino è importante.

Quando poi diventano rossi c’è da preoccuparsi? A meno che non sia la congiuntivite, ad alcune persone, quando sono stanche, gli occhi gli diventano rossi, ciò è assolutamente normale, infatti chi li ha non vede l’ora di mettersi a letto e dormire, ma c’è altro da sapere su questo sintomo?

Come alleviare il rossore degli occhi

Cause arrossamento occhi
Persona davanti al pc (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

La congiuntivite è l’infiammazione della congiuntiva, una membrana mucosa che si trova nella parte anteriore dell’occhio ed ha il compito di proteggerla da fattori esterni, ma quando si infetta tutta la parte bianca degli occhi, chiamata sclera, diventa rossa, in alcune forme può farli lacrimare, le palpebre si gonfiano ed è presente molto spesso il prurito per via dell’irritazione, è molto contagiosa e conviene restare a casa.

Se si parla però di stanchezza perché si dorme poco per notte è normale che uno o entrambi gli occhi diventino rossi, altre conseguenze della mancanza di sonno lo si può vedere sulla pelle secca e anche dalla formazione di borse sotto agli occhi e non è bello da vedere se si va in giro, ma esistono delle soluzioni anche per questo caso, oltre a dormire per le ore normali che possono variare in base all’età.

Oltre a non stare in un ambiente troppo buio e per tanto tempo attaccato agli schermi di pc, tablet e cellulari, occorre invece tenere la luce accesa e leggere un libro per favorire il sonno, bere una tisana o una camomilla, rilassarsi facendo yoga oppure, per togliere il rossore dagli occhi mettere per circa 20 minuti un asciugamano freddo sugli occhi, così favorisce l’ossigeno.

Evitare gravi danni agli occhi
Ragazza stanca (Canva) – GRAZIA MAGAZINE.IT

Che sia congiuntivite o meno può colpire anche solo un occhio, se l’altro è salvo non toccarlo con le mani o con lo stesso asciugamano con cui si è toccato quello malato, piuttosto andare subito dal medico e chiedere a lui cosa fare.

Impostazioni privacy