Diete low carb, sono davvero nocive? Sfatiamo 3 falsi miti

Sfatati 3 falsi miti che riguardano le diete low carb, grazie alla spiegazione di Alice Carnevale ora è possibile riuscire a sfatare alcuni luoghi comuni

diete low carb
Dieta a basso contenuto di carbo (Canva) – Graziamagazine.it

Nel vasto mondo della nutrizione, le diete low carb hanno suscitato una serie di controversie e dubbi. Secondo Alice Carnevale, una rinomata nutrizionista, è giunto il momento di sfatare alcuni miti comuni che circondano queste diete e far luce sulla loro efficacia e sicurezza.

Dieta Low Carb, 3 miti da sfatare 

diete low carb
Alimentazione (Canva) – Graziamagazine.it

Le Diete low carb sono sbilanciate e portano carenze di nutrienti

Una delle critiche più frequenti rivolte alle diete low carb è che sono sbilanciate e possono portare a carenze di nutrienti essenziali. Un mito abilmente confutato da Alice Carnevale , la quale spiega che i carboidrati sono gli unici macronutrienti che possono essere omessi dalla dieta in quanto il corpo è in grado di produrli autonomamente. Diversamente dai grassi e dalle proteine, non abbiamo bisogno di introdurre carboidrati dall’esterno per sopravvivere.

Creano fame e carenza di energia

Un altro mito diffuso riguardo alle diete con basso apporto di carboidrati è che potrebbero causare fame e carenza di energia portando il corpo ad uno stato di malessere generale. La realtà, afferma la dottoressa Carnevale, è diversa. Le proteine, che sono una componente fondamentale di molte diete low carb, inducono un senso di sazietà immediato e duraturo. Inoltre, forniscono energia sostenuta nel tempo, a differenza dei carboidrati ad alto indice glicemico come la pasta e il pane, che possono portare a picchi e cali energetici.

diete low carb
Cibi sani (Canva) – Graziamagazine.it

Portano a un rapido recupero del peso perso durante il periodo medio-lungo

Una preoccupazione comune riguardo alle diete ( basso contenuto di carboidrati ) è che il peso perso potrebbe essere rapidamente recuperato una volta che si riprende un’alimentazione classica, normale. Questo mito è infondato. La dottoressa Carnevale sottolinea che le diete low carb non sono solo una soluzione a breve termine per la perdita di peso. In realtà, promuovono un cambiamento duraturo nelle abitudini alimentari. Per mantenere un peso sano nel tempo, è essenziale adottare un’alimentazione ricca, varia e adattata alle proprie esigenze. Tutto va seguito attentamente secondo l’occhio vigile e professionale di un medico specialista, in modo da perdere peso in modo sano secondo le abitudini alimentari che occorrono.

Impostazioni privacy