Cosa vedere in Toscana: i luoghi da non perdere per un week end

Cosa vedere in Toscana? Ecco alcuni dei luoghi da non perdere per un week end da sogno! Le mete da non lasciarsi sfuggire

Cosa vedere in Toscana
Firenze (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

La Toscana si riconferma, senza alcun dubbio, una delle regioni più amate dai turisti. Il motivo è davvero molto semplice: offre non sono la possibilità di godere delle meraviglie del mare, ma anche panorami mozzafiato per gli amanti della montagna. Culla indiscussa di arte e di cultura, patria del Rinascimento italiano, ospita alcune delle meraviglie del mondo. Proprio per questo motivo consigliamo vivamente una visita agli Uffizi di Firenze.

L’estate è ormai iniziata e non resta che preparare la valigia anche per un weekend fuori porta. Hai scelto la Toscana? Benissimo, ti forniremo adesso tante piccole informazioni utili sulle città da visitare, cosa non perderti all’interno di esse, dove alloggiare e anche dove mangiare. Avendo citato Firenze, possiamo partire proprio da lì. Tra i capolavori della città occorre menzionare il Duomo, la cupola di Brunelleschi e ovviamente piazza della Signoria con il suggestivo Palazzo Vecchio. 

Toscana, week end fuori porta all’insegna dell’arte, divertimento e buon cibo. Le mete imperdibili

Toscana on the road
Lucca (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Continuiamo il viaggio in Toscana facendo capolino a Lucca: una delle città d’arte più belle della Toscana che custodisce uno sterminato patrimonio culturale. Un piccolo assaggio viene dato dalle bellissime mura che contornano la città. E ancora, la sua piazza principale, Piazza dell’Anfiteatro che sorge proprio sulle ceneri del periodo romano. Di grande impatto visivo è anche il Duomo di San Martino. Uno degli aspetti più belli è quello di poter visitare tutta la città anche in bicicletta, senza avere lo stress dell’automobile.

Desideri fare un tipo di vacanza all’insegna del buon cibo e delle esperienze enogastronomiche? Non puoi perderti, allora, la bellezza di Chianti: verrai immerso nella meraviglia delle colline, dei paesaggi di campagna e ovviamente dei rinomati vigneti che fanno gola tutto il mondo. Un weekend in cui potrai godere dell’atmosfera rilassata della campagna, oltre che della sconfinata produzione vinicola.

Il viaggio alla scoperta della Toscana deve proseguire inevitabilmente con una visita alla torre di Pisa, non solo simbolo della città, ma anche dell’intera regione. Qui potrai godere della bellezza di Piazza dei Miracoli, dove si erge maestoso il Duomo e il Battistero di San Giovanni. Se sei un amante dei piccoli borghi, non puoi perderti il medioevo in tutto il suo splendore all’interno di Montepulciano, caratterizzata da piazze e scorci suggestivi.

Alla scoperta del Chianti
Chianti (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Dunque, adesso non ti resta che scegliere la tua meta ideale e partire alla volta delle bellezze della Toscana: un viaggio da fare on the road dove rimarrai stupito dai paesaggi mozzafiato.

Impostazioni privacy