Come pulire perfettamente il forno: il trucco imperdibile

Stufo dei cattivi odori e delle macchie incrostate? Come pulire perfettamente il forno: il trucco imperdibile. Poche semplici mosse per un risultato garantito e duraturo nel tempo. Ecco come fare

Come pulire perfettamente il forno
Forno (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Molto spesso le pulizie di primavera, specialmente quelli più specifiche ci portano via davvero molto tempo. Tra queste occorre ricordarsi anche di pulire il forno che può richiedere davvero molti sforzi. Oggi vogliamo fornirvi qualche consiglio necessario per eseguire al meglio questo lavoro, ma soprattutto un trucchetto imperdibile chi lo farà brillare con poco sforzo.

Iniziamo subito con il primo step: bisogna assicurarsi, infatti, che il forno si sia completamente raffreddato prima di poter procedere con la pulizia. Inoltre per effettuare un buon lavoro si consiglia vivamente di rimuovere non solo tutte le teglie al suo interno, ma anche le griglie che andranno pulite separatamente, se necessario.

Pulire il forno non sarà più così faticoso: il trucco da non perdere per farlo brillare

Come sgrassare il forno
Forno (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Dicevamo poc’anzi che pulire il forno non rientra sicuramente tra le mansioni quotidiane all’interno della cucina, ma prima o poi bisognerà prendere in mano le redini della situazione. Proprio per questo motivo vogliamo fornirvi qualche consiglio necessario per fare in modo che il vostro elettrodomestico possa brillare facilmente. Dunque, se sei stanco dei cattivi odori e delle incrostazioni, questo è il metodo da seguire.

Il primo step è davvero molto semplice: porta ad ebollizione dell’acqua e riponi all’interno di una ciotola di vetro, successivamente la chiudi nel forno spento per circa un quarto d’ora lasciando che il vapore possa ammorbidire lo sporco. Ti servirà successivamente una paglietta insaponata che andrà umidità con dell’acqua: strofina il forno, senza esagerare. Lascia agire il sapone e nel frattempo puoi dedicarti alle griglie con lo stesso metodo.

È arrivato il momento di rimuovere i cattivi odori, come fare? Ti servirà portare ad ebollizione nuovamente dell’acqua da collocare all’interno di una ciotola di vetro con quattro fette di limone. Riponi in forno e lascia chiuso per altri 15 minuti. Questo ulteriore passaggio servirà proprio a rimuovere non sono le tracce di detersivo, ma anche i cattivi odori dati dagli alimenti. Infine, dovrai utilizzare un panno di cotone perfettamente asciutto per le griglie e per il forno.

Sgrassare il forno in pochi step
Forno (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Con questi semplicissimi passaggi, avrai non solo un elettrodomestico pulito e sgrassato, ma te lo ritroverai come se fosse nuovo e ti aiuterei anche a preservarlo nel tempo.

Impostazioni privacy