Colombia, 4 i superstiti di uno schianto aereo: sopravvissuti per 40 giorni nella giungla

Colombia, 4 i superstiti di uno schianto aereo: sopravvissuti per 40 giorni nella giungla. La ricostruzione dell’evento

Colombia, 4 i superstiti di uno schianto aereo
Schianto aereo (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Notizia difficile da descrivere: nella tragedia di uno schianto aereo dove hanno perso la vita tre persone, è stato possibile tirare un sospiro di sollievo nell’apprendere di quattro sopravvissuti. Il tutto è avvenuto in Colombia, dove le autorità competenti e i militari del paese hanno accertato la presenza dei superstiti. Parliamo, infatti, di un vero e proprio evento miracoloso – così è stato definito dalla maggior parte dei media.

Il drammatico incidente è avvenuto lo scorso primo maggio nella foresta del Guaviare: a diramare l’allarme i militari e il governo del paese. La prima segnalazione era giunta all’Aeronautica dove veniva segnalata la difficoltà del velivolo. Da quel momento in poi si erano perse completamente le tracce. Oltre due settimane di ricerche, prima della tragica scoperta.

Colombia, 4 bambini superstiti dopo uno schianto aereo: vivono 40 giorni soli nella giungla

4 i superstiti di uno schianto aereo
Soccorsi (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Come si stava accennando in precedenza, possiamo parlare di un vero e proprio miracolo sempre all’interno di uno scenario tragico. Ritrovati dopo 40 giorni di solitudine, i quattro bambini superstiti dello schianto nella foresta del Guaviare. A diramare la notizia sono stati i militari del governo colombiano. I fratelli, rispettivamente di 13, 9, 4 anni e l’ultimo di 11 mesi sono stati in grade di resistere alle difficoltà per oltre un mese. Venuta a mancare la madre nel disastro aereo.

Le ricerche non si erano mai interrotte e i soccorritori hanno seguito impronte di scarpe e tracce lasciate dai bambini. Incredibile la forza di volontà dei quattro minori, oltre alla grande capacità di adattamento e sopravvivenza. Stando a quanto emerso, sarebbero riusciti a nutrirsi con frutta e piante commestibili offerte dalla foresta. Tempestivamente portati in salvo, sono stati condotti in ospedale per i primi accertamenti.

I sopravvissuti hanno riportato sul corpo molteplici feriti (specialmente ai piedi), oltre ad un numero imprecisato di punture di insetto diffuse. Tutti e quattro sono in stato confusionale e in forte denutrizione e disidratazione. Le condizioni, però, sono buone. Nessuno è in pericolo di vita. Emerso, inoltre, che nel velivolo schiantato fosse presente non solo il padre e la madre dei fratelli, ma anche uno dei nonni. I tre hanno perso la vita nello schianto insieme al pilota.

Schianto aereo in Colombia
Schianto aereo (Canva) GRAZIAMAGAZINE.IT

Grande sollievo da parte della comunità e del paese stesso. Indispensabile anche il contributo delle popolazioni indigene del luogo che hanno contributo alle ricerche.

Impostazioni privacy