Il castello in cui illusione e magia si incontrano: tariffe e orari per visitarlo

Viaggiatori amanti dei castelli, non potete non visitare almeno una volta il castello italiano delle illusione ottiche. Si chiama Rocchetta Mattei e si trova in provincia di Bologna ed è un vero mistero.

rocchetta mattei
Chiostro interno del Castello (Instagram) GRAZIA MAGAZINE.IT

Costruito su un’altura posta a 407 metri sul livello del mare, sull’Appennino Tosco-Emiliano nella città metropolitana di Bologna, si trova Rocchetta Mattei, una rocca costruita nella seconda metà del XIX secolo. Un castello che mescola in maniera molto eclettica stili diversi, da quello medievale a quello moresco, ma ciò che realmente attrae è il gioco di illusioni ottiche che si viene a creare negli spazi interni.

La rocca fu residenza del conte Cesare Mattei, tra le altre cose anche il medico autodidatta che ha inventato la pratica dell’omeopatia. Il castello ospitava anche illustri personalità che venivano da ogni dove per sottoporsi alle cure omeopatiche del conte, tra i tanti si contano anche lo Zar Alessandro II e Ludovico III di Baviera, anche per queste sue amicizie il conte si ritrova citato nei Fratelli Karamazov di Dostoevskij. Oggi la residenza è aperta al pubblico e attrae ogni anno migliaia di persone.

Castello Rocchetta Mattei: dove illusione e magia si incontrano

rocca mattei orari
Gli interni di Rocchetta Mattei (Instagram) GRAZIA MAGAZINE.IT

Grazie alle illusioni ottiche che si creano all’interno di Rocchetta Mattei sembra di stare in uno dei quadri di Escher, il grafico olandese delle costruzioni impossibili. Eppure quello che si presenta davanti agli occhi non è un quadro ma l’interno di un castello costruito su un ex complesso medievale appartenuto a Federico il Barbarossa prima, e a Ottone IV poi.

Niente è come sembra all’interno del castello e tutto è illusione e con le visite guidate è possibile scoprire tanti piccoli aneddoti che porteranno a svelare i misteri che avvolgono la struttura. Una rocca labirintica davvero molto particolare, insomma un castello incantato che si trova a poca distanza da Bologna.

Per arrivare alla rocca che si trova nel comune di Grizzana Morandi si hanno due opzioni; in treno, con la fermata più vicina che è la stazione di Riola, per poi prendere il bus 963 che porta fino a Rocchetta Mattei, oppure in auto percorrendo la A1 fino a Sasso Marconi e poi imboccare la SS64 e seguire le indicazioni che portano alla rocca.

volta castello mattei
La volta del castello (Instagram)

Attenzione però, il castello è aperto solo nei weekend e per visitarlo è necessario prenotare la visita anche con largo anticipo, basta andare sul sito apposito. Il costo del biglietto è di 10 euro.

Impostazioni privacy