La buccia di questo frutto è miracolosa: usala su tagli e cicatrici

La buccia di banana ha delle proprietà miracolose: usala su tagli, ferite e cicatrici ed attendi di scoprire i benefici che questa operazione ti arrecherà

banane proprietà
Banane per curare le ferite (Adobe Stock) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Versatilissima in cucina, utile per preparare dolci sfiziosi quali il banana bread, perfetta per la realizzazione di gelati e frappè fatti in casa, nonché come ingrediente per pancakes. Quello che non immagini, tuttavia, è che il frutto in questione presenta un’ampia gamma di utilizzi che, in realtà, non concernono solamente la cucina.

La banana, ad esempio, può diventare una preziosa alleata nella tua beauty routine quotidiana. Infatti, grazie all’elevato contenuto di vitamine, si presenta come un ingrediente perfetto per la realizzazione di creme e maschere viso che abbiano lo scopo di attenuare le rughe. Ultima, ma non meno importante, la capacità di donare sollievo di fronte a tagli e cicatrici.

Sì, hai capito proprio bene: il frutto più zuccherino e dolce che ci sia potrebbe entrare in azione in ogni circostanza in cui ci tagliamo, o ci procuriamo una ferita di qualche genere. In che modalità? Semplicemente, basterebbe avere a disposizione la buccia di una banana ormai matura. Per il resto, i passaggi da eseguire per impedire la formazione di cicatrici (o per donare sollievo al prurito determinato dai tagli) sono davvero semplici e intuitivi.

La buccia di banana ha delle proprietà miracolose: usala così su tagli e cicatrici

banane ingrassano?
Buccia di banana (Adobe Stock) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Come preannunciato, ti sveleremo come liberarti del prurito determinato da ferite e bruciature mediante l’utilizzo di una buccia di banana. Allo stesso modo, di fronte ad un taglio profondo, potresti valutare l’applicazione proprio del suddetto rimedio per evitare la formazione di una cicatrice. Come, dunque, bisognerebbe procedere in circostanze simili?

Innanzitutto, assicurati di tagliare la buccia della tua banana matura in maniera tale che la sua dimensione coincida perfettamente con quella della tua ferita. Fai aderire la parte interna della buccia al taglio, in maniera tale da sfruttarne le proprietà lenitive. Tieni bene a mente che, più la polpa del frutto rimarrà a contatto con la tua pelle, maggiore sarà il sollievo.

Per tale motivo, potresti valutare di effettuare un vero e proprio bendaggio che abbia lo scopo di lasciar agire la buccia di banana per quante più ore possibili (possibilmente, per l’intera notte!). I benefici che ne trarrai, te lo assicuriamo, saranno molteplici.

In primo luogo, noterai subito che la ferita avrà smesso di pruderti o di recarti fastidio. In aggiunta, qualora il rischio sia quello che si sviluppi una cicatrice, dovresti continuare ad applicare tale rimedio anche nei giorni seguenti, almeno fino a che il taglio non si sarà ridimensionato.

rimedi naturali per ferite
Bendaggio per ferita (Adobe Stock) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Vedrai che, grazie ai miracolosi effetti della buccia di banana, il pericolo di veder comparire una cicatrice verrà scongiurato in men che non si dica. Un preziosissimo alleato, dunque, che faresti bene a tener sempre in dispensa.

Impostazioni privacy