Berlusconi, testamento impugnato perché Marta Fascina non piacerebbe a Pier Silvio: tutta la verità

Quando si tratta del leader di Forza Italia le voci non smettono di susseguirsi soprattutto dopo la sua scomparsa: tra testamenti, volontà e lasciti ecco l’eredità del Cavaliere.

pier silvio berlusconi mediaset
Tutta la verità su lascito, testamento ed eredità di Silvio Berlusconi (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

La grande forza mediatica di Silvio Berlusconi continua ad aleggiare nelle cronache quotidiane anche dopo la sua scomparsa. E’ trascorso ormai un mese dal 12 giugno scorso quando il leader di Forza Italia è venuto a mancare presso l’Ospedale San Raffaele di Milano. Il conseguente funerale, avvenuto dopo due giorni nel Duomo di Milano accompagnato da una marea di persone, non ha però fatto sì che il saluto al Cavaliere fosse del tutto l’ultimo. A tenere tutti con il fiato e le penne sospese ci ha pensato il suo testamento, letto una decina di giorni fa e poi reso in parte pubblico.

Del resto, nessuno si sarebbe aspettato che le indiscrezioni circa le ultime volontà dell’ex premier non trapelassero. Dichiarato uno degli uomini più potenti ricchi del mondo anche dalla rivista Forbes, Silvio Berlusconi possiede un patrimonio inestimabile che non si ferma al denaro ma include soprattutto il suo partito e le sue aziende. E’ infatti a tutti e cinque i figli che l’imprenditore ha lasciato tutto in parti uguali, anche se a Pier Silvio e Marina, i suoi due figli maggiori nati dal suo primo matrimonio con Elvira Lucia Dall’Oglio, va la maggioranza di Fininvest SpA con il 53 %. Del resto Mediaset è già sotto l’azione di Pier Silvio, così come la Mondadori di Marina. Ma a destare rumors e voci è stato soprattutto il lascito a Marta Fascina, la compagna che è stata accanto a Berlusconi negli ultimi cinque anni.

I veri rapporti tra Marta Fascina e la famiglia Berlusconi: cosa c’è dietro

marta fascina forza italia
Marta Fascina e Silvio Berlusconi (Instagram) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Tra i nomi letti nell’eredità di Berlusconi c’era anche quello del fratello Paolo, a cui il Cavaliere ha lasciato 100 milioni di euro. Mentre gli unici “estranei” alla famiglia Berlusconi che hanno ricevuto l’ultimo dono del fondatore di Mediaset sono stati Marcello Dell’Utri, a cui il Cavaliere ha donato 30 milioni, e Marta Fascina, la sua ultima compagna a cui ha invece lasciato 100 milioni. Seduta tra le file di Forza Italia dal 2018, è certa anche la sua presenza fissa all’interno del partito ma a destare curiosità e indiscrezioni è stata anche la voce trapelata riguardo alla Villa di Arcore, residenza di Berlusconi.

Negli ultimi anni della loro relazione, infatti, Marta Fascina viveva nella villa del Cavaliere. Secondo i pettegolezzi più accaniti, la famiglia non sarebbe stata entusiasta della presenza della fidanzata del padre in casa e si è parlato nelle ultime ore anche di uno ‘sfratto’. In particolare si vocifera che Pier Silvio avrebbe addirittura impugnato il testamento per testare la veridicità del lascito e per opporsi. Come si sa, la verità spesso sta per bocca di chi è davvero coinvolto nella vicenda. Per questo, con la stessa forza con cui sono corse le voci maligne, fonti vicine alla famiglia avrebbero invece smentito la notizia affermando che “non hanno alcun fondamento voci di stampa relative a presunte prese di posizione nei confronti di Fascina, con la quale i rapporti sono eccellenti”. Dunque, addio all’idea di chi si aspettava già una guerra di successione.

Per quanto le indiscrezioni di stampa siano sempre da verificare nei fatti, non c’è dubbio che Villa San Martino, la villa di Arcore di Berlusconi, sarebbe così ancora la casa della Fascina. Sin dal decesso del Cavaliere, si vociferava che uno dei più grandi patrimoni immobiliari di Berlusconi (ovvero la villa di Arcore) potesse essere lasciato proprio alla deputata di Forza Italia. Ma a smentire la notizia ci ha pensato lo stesso presidente che non ha lasciato nessuna trasposizione scritta, a differenza invece di un’eredità monetaria. A quanto pare, però, questo non ha influito sulla residenza della Fascina che per ora sembra blindata, con la benedizione della famiglia Berlusconi.

marta fascina 100 milioni
Cosa ha lasciato Berlusconi alla fidanzata Marta Fascina (Instagram) -GRAZIAMAGAZINE.IT

Per quanto la verità sui rapporti tra Marta Fascina e la famiglia Berlusconi sembri ristabilita, le voci su tutto ciò che riguarda il Cavaliere sono già pronte dietro l’angolo a circolare di nuovo.

Impostazioni privacy