Apre il fuoco contro un 17enne, uccidendolo: poliziotto agli arresti

Apre il fuoco contro un 17enne, uccidendolo: poliziotto agli arresti. Resta ancora da capire la dinamica: i dettagli della vicenda

Apre il fuoco contro un 17enne, uccidendolo
Polizia (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

Notti particolarmente controverse a Parigi dopo l’uccisione di un diciassettenne da parte di un poliziotto. Attualmente il governo ha chiesto ai cittadini di mantenere la calma: saranno allontanate anche le forze dell’ordine onde evitare disagi e ulteriori disordini. Proviamo a ricostruire quanto accaduto: secondo la polizia, infatti, il ragazzo al volante era intenzionato ad investire l’agente che gli aveva chiesto di fermarsi.

Dal video che è stato immediatamente condiviso online è possibile scorgere i due poliziotti accanto ad una macchina ferma per controlli. Uno dei due, però, punta la sua arma da fuoco all’interno del veicolo e quando quest’ultima si mette in moto per ripartire, è lì che si sente lo sparo. Dalle tristi immagini si evince che l‘autovettura è riuscita a spostarsi solo di 10 m finendo la sua corsa incastrata in un palo.

Poliziotto spara un 17enne in Francia: l’uomo è attualmente agli arresti

Disordini in Francia
Arresto (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

L’accaduto ha portato innumerevoli disordini e atti di vandalismo in città, in modo particolare nella zona nord occidentale di Parigi: intervenuta anche la madre del ragazzo desiderosa di prendere parte ad una marcia bianca in omaggio del figlio defunto. Dopo quanto trapelato anche la leader del governo Elizabeth Borne ha sottolineato che la sola e unica esigenza è quella di mettere pace e che questa pace possa prevalere sulla rabbia.

Come menzionato in precedenza, fonti della polizia avevano sostenuto inizialmente che l’autovettura guidata dal ragazzo avesse urtato due moto della polizia, ma nel video che sta girando online ciò che si vede è uno dei due poliziotti puntare la sua arma verso il finestrino del conducente e successivamente sparare a bruciapelo, nel momento in cui si sente il veicolo mettersi in moto. Inoltre sembrerebbe che dal video sono emerse frasi particolarmente scioccanti.

Il giovane diciassettenne è morto poco dopo lo sparo e ad oggi il poliziotto sospettato è in stato di arresto con l’accusa di omicidio colposo. Sono intervenuti in sua difesa sostenendo che fosse un uomo esperto e che in tutti gli anni di lavoro aveva ottenuto la fiducia e l’appoggio dei suoi superiori. Saranno prese misure preventive e verrà sospeso nel momento in cui le accuse su di lui saranno confermate.

Muore 17 enne a seguito di un colpo di pistola
Polizia (Canva) – GRAZIAMAGAZINE.IT

L’accaduto ha sconvolto anche l’opinione pubblica e sono stati molteplici gli interventi sui social anche da personaggi famosi che hanno espresso la propria solidarietà alla vittima, alla famiglia e agli amici per ciò che è successo.

Impostazioni privacy