A16, maxi incidente con bus e 5 auto: il bilancio è tragico

A16 è stata interessata da un incidente avvenuto in piena notte. Il bus avrebbe tamponato le auto davanti già interessate da un incidente: bilancio pesante.

Auto della polizia con l'avviso
Polizia avvisa incidente (Instagram) GRAZIAMAGAZINE.IT

Tragedia sulla A16 Napoli-Canosa: un grave incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica, intorno alle 4 del mattino, nei pressi di Vallesaccarda, in provincia di Avellino. Un autobus della Flixbus, diretto da Lecce a Roma con 40 persone a bordo, è precipitato in un burrone.

Un fatto tragico che ha messo a repentaglio la vita dei viaggiatori colti nel momento del sonno. Paura irrazionale, la linea di trasferta è una delle più conosciute e vanta ottimi autisti e professionisti del settore. Il grave incidente è stato inevitabile ma ancora non è chiara la dinamica.

Secondo le prime ricostruzioni, l’autista del pullman si è trovato improvvisamente di fronte a una carambola tra auto e, per evitare di travolgerle, è finito fuori strada. Come da lui testimoniato, ha dovuto sterzare perchè la frenata non ha attutito la speranza di riuscire a fermare in tempo il maxi veicolo.

Purtroppo, un venditore ambulante di origine africana, che si trovava a bordo di una delle vetture coinvolte, è rimasto ucciso nell’incidente.

A16 protagonista di un terribile urto fra auto e un bus di una nota linea di viaggio: il bilancio è impressionante

Vista da un cavalcavia
Autostrada del Sole (instagram) GRAZIZMAGAZINE.IT

Il bilancio del sinistro riporta una ventina di feriti, di cui due in prognosi riservata. La Procura di Benevento ha aperto un’indagine per omicidio stradale colposo e tutti i veicoli coinvolti sono stati sequestrati per le necessarie perizie. Sul luogo del disastro 118 e polizia.

Sono emerse testimonianze angoscianti da parte dei passeggeri presenti sull’autobus. Domenico, un ingegnere informatico di Bari, ha descritto il momento dell’impatto come uno schianto tremendo e ha raccontato di aver visto persone volare e cadere sopra gli altri passeggeri.

Molti hanno dovuto fuggire dal mezzo attraverso finestre rotte e strisciando a terra per uscire dall’abitacolo ribaltato. Sgomento e terrore negli occhi delle persone coinvolte nel dramma autostradale. Molte di loro si sono ferite cercando la via d’uscita.

luogo dell'urto
Incidente autostrada (Instagram) GRAZIAMAGAZINE.IT

L’incidente riporta alla memoria il tragico evento accaduto dieci anni fa, quando un altro bus precipitò dal viadotto nella stessa zona, causando la morte di 40 persone. Questo nuovo incidente mette in luce l’importanza di garantire la sicurezza sulle strade e solleva interrogativi sulle cause che hanno portato a un simile incidente.

Al momento l’autista non è oggetto di colpa, non ha avuto un colpo di sonno e non avrebbe assunto alcool o sostanze stupefacenti.

Impostazioni privacy